Ciambellone

Soffice, facile e fatto ad arte. Ispirato ad una ricetta del Maestro Santin

condivisioni

Un classico della colazione, il ciambellone, ognuno ha la sua ricetta di casa tramandata dalla zia o dalla nonna. Qui vi presento la ricetta del maestro Maurizio Santin, per una torta soffice ma al taglio perfetta; non si sbriciola e rimane una base ideale per le colazioni o la pausa del tè. Se siete proprio golosi farcitela con marmellata, crema o panna. Diventerà una piccola festa. 

ciambellone teiera orizz

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Se avete le uova fredde dal frigorifero, mettetele in un pentolino dal fondo spesso con lo zucchero e scaldatele girando con una frustina. Solo qualche minuto o se avete il termometro fino a 40°. Questo farà montare le uova spumosissime.

  2. Trasferitele poi nella ciotola dove le monterete aggiungendo la scorza del limone, per circa 8 minuti. Abbassate la velocità delle fruste e aggiungete il latte e l'olio. Inserite da ultimo la farina setacciata con il lievito amalgamando con una spatola.

  3. Versate ora il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete a 180° per 45 minuti circa. Controllate con lo stecchino la cottura. Spolverizzate con zucchero a velo. Si mantiene anche 3 giorni sotto la campana delle torte. Ma non resisterete.

Note

Ho utilizzato un piccolo trucco di Montersino, scaldando le uova con lo zucchero per farle montare benissimo.
Per uno stampo da 26-28 cm.

Adattato da Pasticceria - Le mie Ricette di Base - M.Santin
ciambellone passo passo

ciambellone uova e zuchcero
Scaldate le uova con lo zucchero prima di montarle. Verranno spumosissime

 

ciambellone verticale

 ciambellone tagliato vert

Buon ciambellone e alla prossima ricetta!

7 marzo 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia