Focaccia bianca

La videoricetta della focaccia bianca, sostituto del pane o goloso spuntino

  • Cottura: 20 minuti
condivisioni

È sempre l’ora per una buona focaccia. Imparare a preparare un impasto di base, fragrante e profumato è essenziale, perchè si presta a mille varianti. L’importante è usare una farina di ottima qualità, preferibilmente macinata a pietra, olio extravergine d’oliva e poco lievito di birra, attendendo pazientemente la lievitazione. La focaccia, una volta cotta, può essere surgelata e ripassata in forno non troppo caldo per riprendere croccantezza, per una merenda genuina, o essere usata come sostituto del pane.

focaccia bianca_1orizz

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate la farina in una ciotola.

  2. Sciogliete il miele e il lievito nell’acqua e iniziate ad impastare.

  3. Proseguite ad impastare finché la farina non sarà tutta assorbita; aggiungete 1 cucchiaio d’olio e fatelo assorbire; mettete il sale sulla spianatoia e fatelo assorbire; impastate fino ad ottenere una palla perfettamente liscia.

  4. Copritela con un canovaccio pulito e mettetela a lievitare in un luogo riparato.

  5. Ungete con poco olio una teglia di circa 30-32 cm di diametro.

  6. Deponetevi l’impasto e allargatelo leggermente con le mani. Poi copritelo con il canovaccio e fatelo riposare qualche minuto.

  7. Allargate delicatamente l’impasto, facendolo scivolare sulla teglia, con l'aiuto dell'olio.

  8. Accendete il forno a 250° non ventilato.

  9. Preparate una salamoia con acqua, poco sale grosso e 1 cucchiaio di olio.

  10. Quando il forno è già caldo, premete con i polpastrelli sulla focaccia per formare delle fossette profonde; spennellatela leggermente di salamoia; coprite con acqua in modo che questa bagni il fondo della teglia e si fermi nelle fossette; infornate subito

  11. Dopo 8-9 minuti di cottura, estraetela dal forno e spennellatela velocemente di salamoia, e poi rimettetela subito in forno.

  12. Ripetete l’operazione dopo 3 minuti e cospargetela con granelli di sale.

  13. Sfornatela appena è ben dorata (dopo ancora 2-3 minuti).

Note

Nei tempi di preparazione non è compreso il tempo di lievitazione che varia a seconda delle condizioni atmosferiche.

 

Naturalmente l’esperienza più inebriante è gustarne il profumo, mentre cuoce, e poi addentarla appena sfornata!
focaccia bianca_2orizz

16 marzo 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia