Girandole di sfoglia alle pere con salsa vaniglia

Un dolcetto sfizioso e molto semplice da preparare

  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 15 minuti
condivisioni

La pasta sfoglia è molto versatile e si presta a tantissime preparazioni sia dolci che salate.

Assolutamente perfetta per preparare dei dolcetti sfiziosi con confetture o frutta di stagione, potete anche sbizzarrirvi nella forma da dare ai vostri dolcetti, sfogliatine, saccottini, in questo caso delle girandole, si gonfieranno magicamente nel forno diventando delle deliziose merende.

Accompagnate con una semplice salsa alla vaniglia, queste girandole di sfoglia alle pere diventeranno un elegante dessert al piatto.

DSC_0237_girandole_sfoglia_pere

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbucciate le pere e riducetele a piccoli dadini.

  2. Saltatele in una padella per 7-8' con lo zucchero e il succo di limone, mescolando continuamente, spegnete e lasciate raffreddare.

  3. Sbattete il tuorlo insieme a poco latte e tenete da parte.

  4. Stendete la pasta sfoglia in un rettangolo ad uno spessore di circa 2/3 mm.

  5. Ritagliatela con un coltello o una rondella in quadrati (dimensione a vostro piacere io 15cm per lato).

  6. Partendo dagli angoli di ciascun quadrato, fate dei tagli verso il centro (vedi foto).

  7. Disponete i quadrati su delle teglie rivestite di carta forno.

  8. Farcite il centro di ciascun quadrato con una cucchiaiata di pere.

  9. Sollevate e ripiegate gli angoli verso il centro come nella foto, avendo cura di attaccare le estremità tutte insieme, spennellando con l'emulsione di tuorlo e latte.

  10. Una volta farcite e ripiegate tutte le girandole, spennellatele con l'emuslione di tuorlo e latte e copsargetele di zucchero a velo.

  11. Cuocete in forno ben caldo a 200° per circa 15'. Considerato che ogni forno è diverso, controllate comunque la cottura, dovranno gonfiarsi e prendere un bel colore ambrato.

  12. Estraete dal forno, fate raffreddare, e cospargete con abbondante zucchero a velo.

  13. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria.

  14. Versate la salsa vaniglia sui piatti e, aiutandovi con un piccolo pirottino di carta forno (oppure con un cucchiaino) fate cadere delle piccole gocce di cioccolato tutto intorno allo 'specchio' di salsa quindi, con uno stecchino, passate nel centro delle gocce scorrendo tutto intorno, si formeranno dei piccoli cuori decorativi.

  15. Adagiate una girandola alle pere sopra alla salsa, al centro di ciascun piatto, e servite.

 

Per preparare queste girandole potete ovviamente utilizzare la pasta sfoglia pronta che trovate al banco frigo o quella surgelata, se volete invece provare a farla in casa (assolutamente consigliato!) trovate la ricetta qui.

Divertitevi a variare anche la farcia, utilizzando della confettura o altri tipi di frutta di stagione, ad esempio le mele. Nel caso del ripieno a base di mele, ideale sarebbe servirle sempre accompagnate con la salsa alla vaniglia e cosparse di zucchero a velo e cannella.

girandole_di_sfoglia_prep_1
girandole_di_sfoglia_prep_2
DSC_0245_girandole_sfoglia_pere
DSC_0233_girandole_sfoglia_pere_vert

Oltre alla bontà assicurata, vi garantisco che vi divertirete un sacco a prepararle!

27 marzo 2016

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia