Torta salata di verdure, ricotta e curcuma

Crostata di brisée con verdure di stagione e la freschezza della curcuma

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
condivisioni

Il bello della torta salata è che ci puoi veramente mettere dentro ciò che vuoi, apri il frigorifero e zac…la magia è fatta, verdure, formaggi, uova, erbe…il tutto combinato a piacimento e ogni volta sei sicuro di portare in tavola qualche cosa di buono e gradito a tutti.

La mia torta salata di verdure, ricotta e curcuma, nasce proprio così, dall’esigenza di offrire qualche cosa di sfizioso per l’aperitivo improvvisato con amici.
Mi sono concessa il “lusso” di preprare la brisèe, invece che usare quella comfezionata, la differenza è decisamente apprezzabile.

crostata di verdura ricotta e curcuma

La briseè mi piace moltissimo, friabile e croccante al  tempo stesso, perfetta per le preparazioni dolci e per quelle salate e da fare a casa è veramente di una semplicità estrema.

Per preparare questa crostata di verdure e brisée, ho seguito le proporzioni indicate da un maestro, Luca Montersino, il risultato è assicurato.

crostata di verdura

Ingredienti per 4 Persone

Per la pasta brisée

Per la farcitura

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il burro già tagliato in piccoli pezzi ed impastate con la punta delle dita, fino ad avere delle briciole di farina e burro.

  2. Aggiungete l'acqua fredda ed il sale, impastate fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo, mi raccomando non lavorate troppo lungamente l'impasto.

  3. Coprite con la pellicola per alimenti e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  4. Tagliate le carote, le zucchine a listarelle tutte della stessa dimensione e affettate finemente i ravanelli.

  5. Fate saltare le verdure in padella con un filo d'olio evo, un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco, per qualche minuto, fino a che diventino morbide, ma ancora abbastanza al dente.

  6. In una ciotola mescolate la ricotta, con il Parmigiano, le foglioline di timo, un pizzico di sale e diluite con il latte in modo che il composto risulti liscio, aggiungete la curcuma fresca, grattugiata, mi raccomando usate i guanti per maneggiarla, altrimenti le vostre mani diventeranno di un bel giallo brillante.

  7. Stendete la pasta briesée sul piano, fino ad ottenere uno spessore di circa 4/5 millimetri.

  8. Ungete la teglia con una noce di burro e infarinate, srotolate delicatamente la pasta ed eliminate l'abbondanza dei bordi. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e infornate a 180°

  9. per circa 20 minuti, la pasta deve cuocere quasi completamente. Spennellate con il tuorlo sbattuto i bordi delle crostata se volete che si colorino maggiormente. Disponete la ricotta lungo tutta la superfice della brisée precotta, decorate con la verdura e infornate per altri 15/20 minuti.

 I ritagli di pasta brisée di scarto non buttateli mi raccomando, impastateli nuovamente, velocemente; stendete la pasta e con una formina, ritagliate dei biscotti. Spennellateli con il tuorlo d’uovo, cospargeteli di semi o Parmigiano o semplicemente un pizzico di sale e infornateli, saranno perfetti per l’aperitivo.

crostata di verdura

Se per caso dovesse avanzare un po’ di crostata, ma dubito…potete conservarla in frigorifero, coperta, per un giorno.

brisee montersino ricotta curcuma e verdure

30 aprile 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia