Pizza dolce con pesche e mirtilli

Un impasto rustico arricchito dalla dolcezza delle pesche, dei mirtilli e della cannella.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 140 minuti
  • Cottura: 20 minuti
condivisioni

La pizza dolce con pesche, mirtilli e cannella è un dolce rustico, semplice ed adatto per la colazione o per una golosa merenda.

La base è costituita da un impasto salato. Viene infatti realizzata utilizzando l’impasto base della pizza, aggiungendo una piccola dose di farina di grano saraceno e sostituendo l’acqua con il latte di mandorle.

Privo di zucchero, l’impasto base ha un sapore rustico ed un colore leggermente scuro conferito grazie alla farina di grano saraceno.

Gli ingredienti che costituiscono il “condimento” danno alla pizza un gradevole ed invitante sapore fruttato e speziato: pesche noci, mirtilli, zucchero di canna e cannella.

È possibile sostituire le pesche ed i mirtilli con altrettanta frutta fresca e di stagione. Assolutamente da provare è l’abbinamento mele cannella con qualche gheriglio di noce.

pizza_pesche_mirtilli1

Ingredienti per 4 Persone

Ingredienti per l’impasto

Ingredienti per il condimento

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Scaldate il latte di mandorla in un pentolino. Toglietelo dal fuoco e trasferitelo in una bacinella.

  2. Aggiungete il lievito fresco e scioglietelo utilizzando una frusta.

  3. Aggiungete la farina per pane e la farina di grano saraceno. Utilizzando una forchetta, iniziate a mescolare insieme gli ingredienti. Aggiungete il sale ed impastata con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

  4. Formate una palla e disponetela in una bacinella. Ricoprite con della pellicola trasparente e fatela lievitate per un paio di ore.

  5. Al termine delle ore di lievitazione, sgonfiatela ed adagiatela sulla teglia da diametro 25 cm ricoperta di carta forno. Appiattitela delicatamente con le mani ed espandetela fino a ricoprire interamente la teglia.

  6. Lavate ed asciugate accuratamente le pesche ed i mirtilli. Tagliate le pesche a spicchi e disponeteli sulla superficie dell’impasto. Distribuite sugli spicchi i mirtilli.

  7. Cospargete la superficie con dello zucchero di canne e qualche cucchiaio di cannella.

  8. Sciogliete il burro in un pentolino e distribuite anche questo sulla superficie della pizza.

  9. Infornate la pizza dolce nel forno già caldo a 200°C per circa 15/20 minuti o fino a far sciogliere lo zucchero di canna ed a far dorare la superficie.

  10. Estraete dal forno e fatela intiepidire.

  11. Potete gustare la pizza ancora tiepida oppure a temperatura ambiente.

pizza_pesche_step1
pizza_pesche_step2

pizza_pesche_mirtilli3
pizza_pesche_mirtilli
pizza_pesche_mirtilli4

pizza_pesche_mirtilli5

17 giugno 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia