Cheesecake alla pina colada

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 00:25
  • Costo: basso
condivisioni

Quando dico piña colada penso alle vacanze.
I suoi sapori esotici mi rimandano subito a spiagge bianche e mare cristallino, palme e noci di cocco.
La cheesecake alla piña colada racchiude in se tutti questi sapori caraibici e ad ogni morso vi sembrerà pure di sentire le onde dell’oceano infrangersi sulla riva.
E’ facile e veloce da preparare, senza cottura.
Perfetta per chiudere in dolcezza le torride giornate estive.
L’ananas fresco e il cocco vi faranno immediatamente rilassare proprio come se foste in vacanza.
E quel poco di rum nascosto nella base della cheesecake farà il resto.
Sapevate che ad oggi ancora non si conosce il fautore del famoso e delizioso drink?
L’invenzione della piña colada viene attribuita ad un pirata portoricano di nome Cofresì, datata 1800.
Ma c’è anche chi sostiene che il vero inventore sia un barman che lavorava all’ Hilton Hotel negli anni ’50.
Io non so se sia stato il pirata o il barista a creare la piña colada.
So solo che è buonissima.
Soprattutto trasformata in cheesecake.

 

CHESECAKE PINA COLADA 1 PicMonkey Collage

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola unite i biscotti con lo zucchero, il burro fuso e il rum. Amalgamate bene.

  2. Versate il composto in una tortiera a cerniera foderata con carta forno. Premete bene con un cucchiaio per livellare bene.

  3. Con un frullatore ad immersione frullate la fetta di ananas e unite un cucchiaio del composto allo yogurth.

  4. Prelevate 50 ml di panna e mettete a scaldare. Unite alla gelatina ben strizzata, che avevate fatto ammollare per 10 minuti in acqua. Mescolate bene.

  5. Montate la panna restante in una crema soda e soffice e unite al composto con lo yogurth e la gelatina con movimenti delicati per non sgonfiarla.

  6. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio e riponete in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore.

  7. Sformate delicatamente e rimuovete la carta forno. Guarnite con la farina di cocco appena prima di servire. Per dare un sapore più deciso e intenso potete passare la farina di cocco brevemente sul fuoco in una padella antiaderente fino a doratura.

Note

Potete omettere il rum se volete ottenere una cheesecake alla piña colada analcolica.

CHEESECAKE PINA COLADA 5-4443

 

 

11 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia