Pasta fredda alle melanzane, pomodori e stracciatella

Un piatto tradizionale di pasta rivisitato in versione estiva, fresco e saporito, colorato e facilissimo da preparare anche in anticipo.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

L’estate è sinonimo di colori, di piatti freschi e di cibi genuini, ma soprattutto di preparazioni veloci da poter preparare con largo anticipo. Questa pasta fredda si prepara in mezz’ora, e usando prodotti semplici, ma di qualità, otterrete un primo che non vi farà rimpiangere un tradizionale piatto di pasta fumante. Usate le melanzane ed i pomodori che preferite, cercando se possibile di avere un’ampia varietà di colori e soprattutto tanta freschezza. Anche il tipo di pasta, corta, è a vostra scelta: io ho trovato delle ottime trofie fresche in gastronomia, ma nulla vi vieta di usare i classici formati di pasta secca (e nella ricetta troverete le dosi proprio per quest’ultima).

PastaFreddaMelanzaneO2

Ingredienti per 2 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco una pentola d'acqua e portate a bollore. Lavate, asciugate, pulite ed affettate le melanzane, tagliandole poi a cubetti. Versate tre cucchiai d'olio in una padella capiente, portate a temperatura e fate rosolare le melanzane, condendo con sale, pepe ed origano fresco.

    Mettete sul fuoco una pentola d'acqua e portate a bollore.
Lavate, asciugate, pulite ed affettate le melanzane, tagliandole poi a cubetti.
Versate tre cucchiai d'olio in una padella capiente, portate a temperatura e fate rosolare le melanzane, condendo con sale, pepe ed origano fresco.
  2. Mettete in un pentolino d'acqua fredda le uova e contate 8 minuti da quando bolle (fate sobbollire in modo che non si rompano), quindi fatele raffreddare in acqua fredda. Lavate ed asciugate i pomodori, tagliate a metà i datterini ed a fette i camone, poi metteteli in una ciotola capiente e condite con sale e pepe. Scolate leggermente la stracciatella e conditela con pepe nero macinato al momento e passate le uova pelate con lo schiacciapatate.

    Mettete in un pentolino d'acqua fredda le uova e contate 8 minuti da quando bolle (fate sobbollire in modo che non si rompano), quindi fatele raffreddare in acqua fredda.
Lavate ed asciugate i pomodori, tagliate a metà i datterini ed a fette i camone, poi metteteli in una ciotola capiente e condite con sale e pepe.
Scolate leggermente la stracciatella e conditela con pepe nero macinato al momento e passate le uova pelate con lo schiacciapatate.
  3. Cuocete al dente la pasta nell'acqua bollente salata, scolate e passate in acqua fredda per fermare la cottura. Versate la pasta nella ciotola con i pomodori, unite le melanzane, l'uovo, il basilico e un giro d'olio. Servite in due piatti e completate in sommità con la stracciatella.

    Cuocete al dente la pasta nell'acqua bollente salata, scolate e passate in acqua fredda per fermare la cottura.
Versate la pasta nella ciotola con i pomodori, unite le melanzane, l'uovo, il basilico e un giro d'olio.
Servite in due piatti e completate in sommità con la stracciatella.

Potete prepararla in anticipo, unendo la stracciatella condita solo poco prima di portarla a tavola.

PastaFreddaMelanzaneV

Usate preferibilmente melanzane lunghe, anche le perline le se trovate, in modo che abbiano una buona consistenza data dalla maggior presenza della buccia (a differenza, per esempio, di quelle tonde che hanno tanta polpa e si sfalderebbero subito).

PastaFreddaMelanzaneO

Prendete un cestino da picnic, riempitelo con bevande e antipasti saporiti, e completate con una ciotola colma di questa pasta fredda, non ve ne pentirete!

PastaFreddaMelanzaneV2

21 agosto 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia