Crêpes senza uova con banane caramellate

Golosissime crepes senza uova, farcite con banane caramellate, yogurt greco al cocco e limone per una colazione esotica

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le crêpes sono uno di quei dolci della colazione che non mi stancherei mai di mangiare…si possono farcire in mille e mille modi diversi e nella stessa colazione puoi inventare e assaggiare anche due o tre gusti nuovi, così su due piedi, senza bisogno di pianificazioni eccessive…credo che il bello delle crêpes sia proprio questo, una volta preparata l’altissima pila di sottili crespelle, ciascun avventore della tavola potrà avere la sua colazione personalizzata! E poi mi ricordano l’infanzia, quando la colazione in hotel durante le vacanze era rigorosamente a base di latte al cacao e crêpes farcite solo con tantissimo sciroppo di menta e cocco…

Per questa ricetta mi sono voluta ispirare ai ricordi di allora, non tanto riproponendo gli stessi sapori (che comunque non disdegno, ma che a molti avrebbero fatto storcere il naso), quanto riportando alla mente l’idea del goloso comfort food che ogni mattina seguivo per tutta la sala con occhi sognanti, finché il cameriere non lo depositava davanti a me. Così le crêpes di questa ricetta le ho farcite con banane caramellate e yogurt greco arricchito con cocco e lime una vera colazione goduriosa! E il bello è che nell’impasto delle crêpes non ci sono le uova, così sono adatte anche alle persone allergiche.

crepes senza uova - tris orizz

Ingredienti per 4 Persone

Per le crepes

Per le banane caramellate

Per servire

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Per le crepes
  1. In una ciotola unite la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungete pian piano il latte e l'olio, mescolando molto bene con una frusta per ottenere una pastella liscia e senza grumi.

  2. Accendete il fornello a fuoco medio, fate scaldare la crepiera e ungetela con un filo d’olio. Versate un mestolo di composto e spandetelo con movimenti circolari. Fate cuocere per circa 2 minuti , poi con una spatola girate la crêpe e fate cuocere per un altro minuto. Procedete così fino a terminare la pastella. Impiattate le crêpes formando una pila.

Per le banane caramellate
  1. Sbucciate le banane e tagliatele a rondelle. In una padella fate sciogliere il burro a fuoco basso. Aggiungete poi lo zucchero, il sale e il succo di limone. Mescolate il meno possibile finchè lo zucchero non si sarà sciolto, poi aggiungete le banane a rondelle e fate cuocere un paio di minuti, mescolando delicatamente per non sfaldare le banane.

  2. Una volta cotte togliete le banane dal caramello, mettendole in una ciotola, mentre il caramello versatelo in un bricco in modo da usarlo poi per servire le crepes.

Per servire
  1. In una ciotola lavorate brevemente con le fruste lo yogurt greco, poi aggiungete il cocco rapè e la scorza di lime.

  2. Servitevi una crepe, aggiungetevi lo yogurt greco, qualche rondella di banana e una spolverata di cocco, poi chiudete la crepe e versatevi qualche goccia di caramello e altro cocco rapè.

    Servitevi una crepe, aggiungetevi lo yogurt greco, qualche rondella di banana e una spolverata di cocco, poi chiudete la crepe e versatevi qualche goccia di caramello e altro cocco rapè.
Note

Nel caso voleste renderle adatte ad una persona vegana o intollerante al lattosio, basterà sostituire il latte presente nell'impasto delle crêpes con latte di riso o di soia e la panna fresca con l'alternativa vegetale.

Potete eventualmente aggiungere alle banane caramellate anche mezza banana fresca tagliata a rondelle; oppure una nota di croccantezza con del cioccolato fondente in scaglie o della granella di noci.

Non vi sembra una colazione perfetta, soprattutto ora che l’estate è finita???
Così vi sembrerà di essere ancora coccolati come in vacanza…

crepes senza uova verticale

27 settembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia