Crostata di pesche e amaretti

Una deliziosa crostata con farina del Molino Quaglia e un goloso ripieno di pesche sciroppate e amaretti

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La crostata di pesche sciroppate e amaretti è un dolce rustico che piace tanto sia ai grandi che ai piccini. Il sapore intenso degli amaretti si sposa benissimo con le pesche e con il cacao, rendendola un dolcino perfetto a colazione ma anche una golosa merenda per i bambini. 

crostata-pesche-amaretti-2

Per la frolla ho utilizzato la Farina Petra 5, una farina di grano tenero macinata a pietra, ideale per torte e biscotti. 
La pasta frolla è realizzata con il metodo della sabbiatura che prevede di “sabbiare” il composto mettendo tutti gli ingredienti nella planetaria (tranne le uova) e azionando per qualche minuto. Dopodiché vi basterà aggiungere le uova, impastare ancora un po’..e il gioco è fatto! 

crostata-pesche-amaretti-1

Perfetta per iniziare la giornata all’insegna della dolcezza e ideale da servire come dessert per finire in modo delizioso un pranzo o una cena, questa crostata diventerà uno dei vostri dolci preferiti!

crostata-pesche-amaretti-vert2

Ingredienti per 8 Persone

Per la pasta frolla

Per il ripieno

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete tutti gli ingredienti tranne le uova nella planetaria con la frusta a foglia e azionate a velocità moderata finchè non vedrete il composto "sabbiare".

  2. Aggiungete le uova e impastate a velocità media fin quando non si forma un panetto.

    Aggiungete le uova e impastate a velocità media fin quando non si forma un panetto.
  3. Lavorate velocemente il panetto di frolla, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per almeno per 30 minuti.

    Lavorate velocemente il panetto di frolla, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per almeno per 30 minuti.
  4. Nel frattempo preparate il ripieno. Tagliate le pesche a fettine e tritatene una con un coltello. Mettete il trito in una ciotola insieme agli amaretti sbriciolati, all'uovo, al cacao, allo zucchero e amalgamate con un cucchiaio.

    Nel frattempo preparate il ripieno. Tagliate le pesche a fettine e tritatene una con un coltello. Mettete il trito in una ciotola insieme agli amaretti sbriciolati, all'uovo, al cacao, allo zucchero e amalgamate con un cucchiaio.
  5. Stendete la frolla e rivestite una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate la superficie, farcitela con il ripieno di amaretti e infornate per 15 minuti a 180 gradi.

    Stendete la frolla e rivestite una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate la superficie, farcitela con il ripieno di amaretti e infornate per 15 minuti a 180 gradi.
  6. Estraete la torta dal forno e ricoprite la superficie con le fettine di pesca, poi proseguite la cottura per altri 20/25 minuti finchè la superficie sarà dorata.

Note

Queste dosi sono adatte ad uno stampo da 20 cm o ad uno rettangolare da 12x30 cm. Raddoppiate le dosi se desiderate preparare una crostata di dimensioni maggiori.

crostata-pesche-amaretti-vert1

Preparate tutti gli ingredienti, seguite questi semplici passi e vedrete che otterrete una crostata da leccarsi i baffi!

11 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia