Insalata di pasta autunnale

Un piatto a base di verdura di stagione: zucca, cavolfiore e fagiolini, arricchito con i fagioli tondino e condito con una deliziosa salsina di pomodori secchi

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Trovo che in questo periodo la natura dia il meglio di sé, il panorama autunnale dai colori caldi regala un’atmosfera unica alle passeggiate fuori casa che mi trasmette gioia e serenità, quindi quale momento migliore per godersi un bel pic-nic all’aria aperta?
In qualsiasi luogo si decida di fare il pic-nic, mare, montagna, campagna o semplicemente nel parco cittadino, l’importante è che venga preparato con cibi sani e di stagione.

pic-nic-oriz
Per un pic-nic perfetto l’ideale è riempire il cesto di prodotti genuini come le squisitezze de Le Conserve della Nonna.

pic-nic-vert2 pic-nic-vert

Per i mio pic-nic ho preparato un’insalata di pasta autunnale servita nella zucca, un piatto sano e genuino, realizzato con tante verdure ed ingredienti di stagione che, oltre a soddisfare il palato, soddisfa anche la vista, secondo la filosofia de Le Conserve della Nonna che si può riassumere in due parole: buono non è abbastanza.

Semplicità delle ricette, rispetto della stagionalità, materie prime di qualità lavorate appena raccolte, rispetto dell’ambiente che ci circonda utilizzando imballaggi riciclabili e fonti energetiche rinnovabili, sono i principi su cui si basa la realizzazione di questi prodotti, il tutto senza rinunciare all’estetica grazie ad un packaging con vasetti trasparenti e coperchi dal design originale che evocano la classica tovaglia a scacchi bianche e rossi tipica dei pic-nic.

Da oggi, grazie al nuovo magazine online Non solo buono, si possono trovare tante informazioni utili per portare in tavola piatti bilanciati nutrizionalmente senza rinunciare al gusto. Non solo buono è anche uno spazio unico che ogni uno può personalizzare e arricchire con i contenuti che ritiene più utili o interessanti da avere a portata di mano per una cucina fatta sempre di più su misura.

insalata-di-pasta-oriz

Per arricchire l’insalata di pasta autunnale e renderla un piatto unico completo ed equilibrato, ho utilizzato i fagioli tondino de Le Conserve della Nonna, delicatissimi, che si sposano perfettamente con il sapore delle altre verdure fresche di stagione; mentre per dare sapore ho realizzato una salsina gustosissima con i pomodori secchi sott’olio sempre Le Conserve della Nonna.

Ingredienti per 4 Persone

Per l'insalata di pasta

Per il condimento

Per la zucca al rosmarino

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la zucca. Potete utilizzare 4 piccole zucche monoporzione o una zucca grande che riesca a contenere tutta l'insalata di pasta, procedendo nel seguente modo: lavare bene la zucca, tagliarla in orizzontale ad un’altezza di circa 2/3 e togliete con un cucchiaio all’interno semi e filamenti. Scavate l'interno della polpa della zucca con uno scavino di quelli che si utilizzano per ricavare delle palline da melone ed anguria. A questo punto pesate 150 g di polpa ed utilizzatela per la ricetta. La restante potete conservarla in frigorifero ed utilizzarla per preparare quello che preferite, vellutate, gnocchi, risotto o una squisita torta per il pic-nic. In una padella scaldate l'olio con lo spicchio d'aglio in camicia, aggiungete la zucca tagliata a cubetti con un rametto di rosmarino. Fate cuocere a fiamma vivace per 5/10 minuti, sino a quando la zucca diventa morbida ma ancora bella consistente, mescolando ogni tanto perché non si attacchi al fondo. Salate, pepate e spegnete la fiamma.

    Per prima cosa preparate la zucca.
Potete utilizzare 4 piccole zucche monoporzione o una zucca grande che riesca a contenere tutta l'insalata di pasta, procedendo nel seguente modo:
lavare bene la zucca, tagliarla in orizzontale ad un’altezza di circa 2/3 e togliete con un cucchiaio all’interno semi e filamenti.
Scavate l'interno della polpa della zucca con uno scavino di quelli che si utilizzano per ricavare delle palline da melone ed anguria.
A questo punto pesate 150 g di polpa ed utilizzatela per la ricetta. La restante potete conservarla in frigorifero ed utilizzarla per preparare quello che preferite, vellutate, gnocchi, risotto o una squisita torta per il pic-nic.
In una padella scaldate l'olio con lo spicchio d'aglio in camicia, aggiungete la zucca tagliata a cubetti con un rametto di rosmarino. 
Fate cuocere a fiamma vivace per 5/10 minuti, sino a quando la zucca diventa morbida ma ancora bella consistente, mescolando ogni tanto perché non si attacchi al fondo. Salate, pepate e spegnete la fiamma.
  2. Fate cuocere la pasta corta che preferite (meglio utilizzare piccoli formati) bene al dente in abbondante acqua bollente salata. Scolatela, fatela raffreddare velocemente e conditela con la zucca precedentemente preparata. Scolate il vasetto di fagioli tondino Le Conserve della Nonna.

    Fate cuocere la pasta corta che preferite (meglio utilizzare piccoli formati) bene al dente in abbondante acqua bollente salata.
Scolatela, fatela raffreddare velocemente e conditela con la zucca precedentemente preparata.
Scolate il vasetto di fagioli tondino Le Conserve della Nonna.
  3. Dopo averli lavati fate cuocere a vapore i fagiolini e 150 g di cavolfiore. Preparate il condimento frullando i pomodori secchi sgocciolati con 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, le foglie di basilico lavate ed asciugate ed un pizzico di sale.

    Dopo averli lavati fate cuocere a vapore i fagiolini e 150 g di cavolfiore.
Preparate il condimento frullando i pomodori secchi sgocciolati con 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, le foglie di basilico lavate ed asciugate ed un pizzico di sale.
  4. Infine aggiungete alla pasta i fagioli, i fagiolini ed il cavolfiore e condite con la salsina di pomodori secchi e basilico. Trasferite la pasta al momento di servirla nel contenitore precedentemente preparato con la zucca.

    Infine aggiungete alla pasta i fagioli, i fagiolini ed il cavolfiore e condite con la salsina di pomodori secchi e basilico.
Trasferite la pasta al momento di servirla nel contenitore precedentemente preparato con la zucca.

insalata di pasta autunnale

E tu, dove lo fai il tuo picnic?
Vai sul sito ilmiopicnic.it e iscriviti al concorso, hai tempo dal 9 maggio al 15 novembre 2016 per caricare la tua foto che interpreterà al meglio il tema del picnic. Le migliori 100 foto, giudicate da una giuria, vinceranno una fornitura di prodotti Le Conserve della Nonna®.

insalata-di-pasta-autunnale-2

 

24 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia