Satay di pollo

Gustosi spiedini di pollo, dalla tradizione indonesiana

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni
ssatay

I Satay, detti anche Saté, sono dei piccoli spiedini, tipici della cucina indonesiana. 

Sono preparati in molteplici versioni a seconda della zona e si possono trovare in diverse varianti, con diversi tipi di carne.

Io vi propongo la versione al pollo con la tipica salsa di arachidi, detta anche Satay Sauce e vi consiglio di accompagnarli con un mix di tre tipi di riso integrale indonesiano: nero, rosso e rosa. 

Un piatto unico davvero particolare che vi conquisterà e vi porterà con la mente nella magica isola di Bali.

untitled5

La Salsa di arachidi si fa in pochi minuti e risulta leggermente piccante. Vi innamorerete del suo sapore avvolgente e non potrete più farne a meno.

satay_sauce

In poche mosse, porterete in tavola un piatto squisito e senza dubbio originale.

satay2-2

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Immergete degli stecchi da spiedino in un recipiente pieno d'acqua e lasciateli in ammollo 30 minuti. Nel frattempo tagliate il petto di pollo in tanti piccoli pezzi quadrati.

  2. In un mixer frullate gli arachidi fino a ridurli in una crema densa, trasferite il composto in un recipiente e cominciate ad aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda fino ad ottenere una consistenza più cremosa. Aggiungete la salsa di soia, il curry, i peperoncini sminuzzati e il succo del lime. Mescolate e se necessario aggiungete altra acqua calda, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

    In un mixer frullate gli arachidi fino a ridurli in una crema densa, trasferite il composto in un recipiente e cominciate ad aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda fino ad ottenere una consistenza più cremosa. Aggiungete la salsa di soia, il curry, i peperoncini sminuzzati e il succo del lime. Mescolate e se necessario aggiungete altra acqua calda, fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  3. Accendete il forno a 220° e iniziate a comporre i vostri spiedini. Immergete gli spiedini nella salsa di arachidi, aiutatevi con un cucchiaio e spalmate bene la salsa su tutta la carne. Posizionate gli spiedini su una placca da forno rivestita da carta forno e cuocete in forno caldo per 10 minuti.

  4. Per accompagnare i vostri spiedini, cuocete il riso in abbondante acqua salata e fatelo cuocere per una ventina di minuti. Scolatelo e disponetelo nei piatti da portata con l'aiuto di un coppa pasta cilindrico.

    Per accompagnare i vostri spiedini, cuocete il riso in abbondante acqua salata e fatelo cuocere per una ventina di minuti. Scolatelo e disponetelo nei piatti da portata con l'aiuto di un coppa pasta cilindrico.
Note

Gustateli caldi insieme ad una porzione di riso e condite con abbondante salsa di arachidi.

Per un risultato ancora più gustoso, lasciate gli spiedini a marinare nella salsa di arachidi per una notte.

 

 

vert-2

 

29 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia