Sformato di riso alle verdure

Con un filante ripieno di mozzarella e servito con crema al Parmigiano

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 35 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Quando ho ospiti e voglio andare sul sicuro preparo sempre il risotto perché è un piatto che mi riesce sempre bene e che accontenta un po’ i gusti di tutti.
Il risotto presenta però l’inconveniente di dover essere preparato al momento e servito subito, ancora ben caldo. Un’idea, se si vuole fare bella figura e nello stesso tempo che può essere preparata in anticipo, è lo sformato di riso.
La mia versione di oggi è a base di verdure, per renderla più golosa ho aggiunto anche un ripieno filante di mozzarella e l’ho servita con una crema saporita a base di besciamella e Parmigiano.

sformato-di-riso-orizz

Ultimamente ho scoperto che il risotto, preparato con la salsa di soia, è squisito.
Un buon risotto ha bisogno di un buon brodo, di carne o di verdure, ma se si vuole dare un tocco esotico oppure se si decide di cucinarlo all’ultimo momento e non si ha il brodo pronto, al posto di usare il dado, che è un prodotto che preferisco evitare, si può insaporire con della salsa di soia.
Consiglio anche ai tradizionalisti, ed io per quanto riguarda il risotto lo sono, di provare per credere.
Per questa ricetta, che ho realizzato per il contest #Kikkomania,  ho usato la salsa di soia Kikkoman, quella classica  a fermentazione naturale col tappo rosso.
Se volete realizzare una ricette gluten-free potete sostituirla con la Salsa Tamari.

Ingredienti per 3 Persone

Per lo sformato di riso

Per la crema al Parmigiano

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate le verdure. Lavate i peperoni, apriteli a metà e togliete semi e filamenti interni. Tagliate le falde in piccoli pezzetti.

    Per prima cosa preparate le verdure.
Lavate i peperoni, apriteli a metà e togliete semi e filamenti interni.
Tagliate le falde in piccoli pezzetti.
  2. Lavate anche la zucchina. Grattate la parte superficiale della carota e lavatela. Tagliate a cubetti carote e zucchina. In una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio e versatevi i piselli, le carote ed i peperoni. Fate cuocere per 5 minuti a fiamma vivace mescolando ogni tanto perché le verdure non si attacchino al fondo, aggiungete le zucchine, un pizzico di sale e continuate la cottura sino a quando le verdure sono cotte, ma ancora belle consistenti e leggermente croccanti.

    Lavate anche la zucchina.
Grattate la parte superficiale della carota e lavatela.
Tagliate a cubetti carote e zucchina.
In una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio e versatevi i piselli, le carote ed i peperoni.
Fate cuocere per 5 minuti a fiamma vivace mescolando ogni tanto perché le verdure non si attacchino al fondo, aggiungete le zucchine, un pizzico di sale e continuate la cottura sino a quando le verdure sono cotte, ma ancora belle consistenti e leggermente croccanti.
  3. A questo punto preparate il risotto. Fate scaldare 2 cucchiai di olio extravergine, versatevi il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per alcuni minuti, sino a quando il riso inizia a diventare trasparente, aggiungete un paio di mestoli di acqua bollente, 4 cucchiai di salsa di soia e fate cuocere a fiamma media. Mano a mano che il risotto si asciuga aggiungete un mestolo di acqua bollente. Verso fine cottura unite anche le verdure precedentemente preparate e aggiungete dell'altra salsa di soia se necessario.
    Aggiungete lo zafferano fatto sciogliere in poca acqua calda.
    Spegnete la fiamma quando il riso è ancora al dente e ben asciutto e mantecate con il Parmigiano e la noce di burro.
    Imburrate uno stampo a ciambella adatto per la cottura al forno.

    A questo punto preparate il risotto.
Fate scaldare 2 cucchiai di olio extravergine, versatevi il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per alcuni minuti, sino a quando il riso inizia a diventare trasparente, aggiungete un paio di mestoli di acqua bollente, 4 cucchiai di salsa di soia e fate cuocere a fiamma media.
Mano a mano che il risotto si asciuga aggiungete un mestolo di acqua bollente.
Verso fine cottura unite anche le verdure precedentemente preparate e aggiungete dell'altra salsa di soia se necessario.<br>
Aggiungete lo zafferano fatto sciogliere in poca acqua calda.<br>
Spegnete la fiamma quando il riso è ancora al dente e ben asciutto e mantecate con il Parmigiano e la noce di burro.<br>
Imburrate uno stampo a ciambella adatto per la cottura al forno.
  4. Versatevi circa metà risotto. Con un cucchiaio fate aderire con delicatezza il riso ai bordi, senza schiacciare troppo, e formate una sorta di incavo per meglio disporre dentro il ripieno. Versate al centro della conca ottenuta la mozzarella a pezzetti ben sgocciolata ( o se preferite della provola o altro formaggio più saporito) e completate con un'altro strato di riso. Infornate a 180 °C per 20 minuti.
    Mentre il riso cuoce in forno preparate la besciamella:
    - mettete a scaldare in un pentolino il latte;
    - in una padella fate sciogliere il burro e aggiungete la farina setacciata a pioggia, mescolando bene con una frusta;
    - fate cuocere a fiamma bassa mescolando sino a farla dorare;
    - fate cuocere mescolando continuamente sino a quando la salsa si sarà addensata;
    - aggiungete il parmigiano e mescolate sino a farlo sciogliere e ad ottenere una crema vellutata.
    Una volta cotta, sfornate la ciambella di riso, lasciatela intiepidire e sformatela su di un piatto da portata.
    Servitela con la besciamella al Parmigiano e portatela ancora calda in tavola.

    Versatevi circa metà risotto.
Con un cucchiaio fate aderire con delicatezza il riso ai bordi, senza schiacciare troppo, e formate una sorta di incavo per meglio disporre dentro il ripieno. 
Versate al centro della conca ottenuta la mozzarella a pezzetti ben sgocciolata ( o se preferite della provola o altro formaggio più saporito) e completate con un'altro strato di riso.
Infornate a 180 °C per 20 minuti.<br>
Mentre il riso cuoce in forno preparate la besciamella:<br>
- mettete a scaldare in un pentolino il latte; <br>
- in una padella fate sciogliere il burro e aggiungete la farina setacciata a pioggia, mescolando bene con una frusta;<br>
- fate cuocere a fiamma bassa mescolando sino a farla dorare;<br>
- fate cuocere mescolando continuamente sino a quando la salsa si sarà addensata;<br>
- aggiungete il parmigiano e mescolate sino a farlo sciogliere e ad ottenere una crema vellutata.<bR>
Una volta cotta, sfornate la ciambella di riso, lasciatela intiepidire e sformatela su di un piatto da portata. <br>
Servitela con la besciamella al Parmigiano e portatela ancora calda in tavola.
Note

Lo sformato riso, a seconda dei gusti e delle stagioni, può essere preparato con diversi tipi di verdure, come asparagi, carciofi o con la zucca, con il pesce ed i frutti di mare o con la carne.

 

corona-di-riso-con-verdure

sformato-di-riso-vert

16 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia