Pollo e zucca alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora è una ricetta tradizionale, ingolosita dalla presenza della zucca

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
  • Costo: medio
condivisioni

Il pollo alla cacciatora a casa mia è sempre stata la ricetta autunnale per eccellenza, le coscette di pollo erano facili da mangiare, le verdure profumavano la cucina, il sughetto si sposava a perfezione con la polenta o con il purè. Un piatto caldo che è un vero e proprio cibo dell’anima, almeno per me. E visto che adoro la zucca in tutte le forme, quando ho iniziato a cucinare ho provato ad aggiungere la zucca anche nel pollo alla cacciatora, e non ho più smesso. 

E’ ancora più confortevole, più rassicurante. Continuo ad usare solo le cosce anzichè tutto il pollo perché è più pratico, ma sono solita togliere la pelle così la carne assume un bel colore rosso intenso e si insaporisce di più. E’ ottimo anche per i bambini, il vino viene sfumato e la parte alcolica va via. 

Continuo a servirlo con la polenta o il purè, e nonostante le dosi siano generose, non avanza mai nulla. Non dimenticate di avere a disposizione del pane, lo userete per fare la scarpetta direttamente nella pentola!

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate e tagliate grossolanamente la cipolla, il sedano e le carote. Metteteli in una pentola capiente insieme con la pancetta affumicata tagliata a dadini e mettete a rosolare a fuoco basso, senza aggiungere olio, mescolando di tanto in tanto.

    Lavate e tagliate grossolanamente la cipolla, il sedano e le carote. Metteteli in una pentola capiente insieme con la pancetta affumicata tagliata a dadini e mettete a rosolare a fuoco basso, senza aggiungere olio, mescolando di tanto in tanto.
  2. Intanto togliete la pelle dalle cosce di pollo: infilate un dito sotto la pelle, alzatelo leggermente per staccarla, poi tirate indietro verso l'osso, infine tagliatela con un coltello affilato.

    Intanto togliete la pelle dalle cosce di pollo: infilate un dito sotto la pelle, alzatelo leggermente per staccarla, poi tirate indietro verso l'osso, infine tagliatela con un coltello affilato.
  3. Mondate e lavate la zucca e i funghi e tagliate tutto a pezzettoni.

    Mondate e lavate la zucca e i funghi e tagliate tutto a pezzettoni.
  4. Controllate quando grasso è rimasto nella pentola, la mia pancetta era abbastanza asciutta quindi ho dovuto aggiungere due cucchiai di olio. Versate ora nella pentola le cosce di pollo e fatele rosolare girando spesso. Sfumate col vino rosso.

    Controllate quando grasso è rimasto nella pentola, la mia pancetta era abbastanza asciutta quindi ho dovuto aggiungere due cucchiai di olio. Versate ora nella pentola le cosce di pollo e fatele rosolare girando spesso. Sfumate col vino rosso.
  5. Aggiungete i funghi, la zucca, le olive, la passata di pomodoro, gli odori, sale e pepe. Fate riprendere il bollore e cuocete mezz'oretta. Regolate di sale e pepe prima di portare in tavola.

    Aggiungete i funghi, la zucca, le olive, la passata di pomodoro, gli odori, sale e pepe. Fate riprendere il bollore e cuocete mezz'oretta. Regolate di sale e pepe prima di portare in tavola.
Note

Se il sughetto risultasse troppo liquido togliete dalla pentola le cosce di pollo ormai ben cotte, e fate asciugare a fuoco vivace. Unite la carne solo per farla riscaldare.

pollo-alla-cacciatora-con-zucca-3

 

pollo-alla-cacciatora-con-zucca

 

pollo-alla-cacciatora-con-zucca-vert

29 novembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia