Cannelloni di pesce al forno

Ricca pasta al forno con vongole, gamberetti, cozze, totani e nasello

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Se amate il pesce e la pasta al forno sono sicura che apprezzerete questi cannelloni ripieni resi golosi non solo dalla besciamella ma anche dalla panna fresca. 

cannelloni-di-pesce-al-forno-

Ingredienti per 3 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate in piccoli pezzi il totano ed il merluzzo e poi mischiatelo alle cozze, alle vongole ed ai gamberetti.

    Tagliate in piccoli pezzi il totano ed il merluzzo e poi mischiatelo alle cozze, alle vongole ed ai gamberetti.
  2. Controllate i gamberetti se presentano ancora il filo intestinale eliminatelo con uno stecchino.

    Controllate i gamberetti se presentano ancora il filo intestinale eliminatelo con uno stecchino.
  3. Pulite il sedano e la carota. Togliete la buccia alla cipolla e tagliatela a metà. Gettate queste verdure in acqua fredda salata e portate a bollore. Lasciate cuocere per circa 15 minuti. Scolate le verdure dal brodo e versate il pesce. Cuocete per qualche minuto. Una volta cotto scolate il pesce e mettete da parte il brodo.

    Pulite il sedano e la carota. Togliete la buccia alla cipolla e tagliatela a metà. Gettate queste verdure in acqua fredda salata e portate a bollore. Lasciate cuocere per circa 15 minuti. Scolate le verdure dal brodo e versate il pesce. Cuocete per qualche minuto. Una volta cotto scolate il pesce e mettete da parte il brodo.
  4. Tagliate a dadini le verdure del brodo e fatele soffriggere con due cucchiai di olio in una padella antiaderente. Aggiungete il pesce ed infine la salsa. Fate addensare per un paio di minuti.

    Tagliate a dadini le verdure del brodo e fatele soffriggere con due cucchiai di olio in una padella antiaderente. Aggiungete il pesce ed infine la salsa. Fate addensare per un paio di minuti.
  5. Fuori dal fuoco aggiungete la panna ed il prezzemolo lavato e tritato.

    Fuori dal fuoco aggiungete la panna ed il prezzemolo lavato e tritato.
  6. Preparate la besciamella. In un pentolino antiaderente fate sciogliere a fuoco basso il burro con la farina. Versate a filo e piano il latte mescolate e fate addensare sul fuoco facendo attenzione a non formare grumi.

    Preparate la besciamella. In un pentolino antiaderente fate sciogliere a fuoco basso il burro con la farina. Versate a filo e piano il latte mescolate e fate addensare sul fuoco facendo attenzione a non formare grumi.
  7. Foderate con carta forno un tegame, riempite i cannelloni e ricoprite con la salsa di pomodoro e la besciamella. Infornate per circa 30 minuti. Servite caldi.

    Foderate con carta forno un tegame, riempite i cannelloni e ricoprite con la salsa di pomodoro e la besciamella. Infornate per circa 30 minuti. Servite caldi.
Note

Ho utilizzato pesce surgelato già pulito, nel caso usaste pesce fresco fatevi consigliare dal vostro pescivendolo di fiducia su come pulirlo. La panna è facoltativa potete ometterla ma se la utilizzate preferite quella da montare (non zuccherata ovviamente) molto più buona e genuina rispetto a quella tradizionale da cucina. Se durante la cottura i cannelloni dovessero asciugarsi troppo aggiungete un paio di mestolini di brodo. Con questo ripieno si potranno farcire circa 20 cannelloni. 

cannelloni-di-pesce-al-forno

Salva

27 dicembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia