Baccalà alla Livornese

La ricetta tipica livornese con i prodotti StoccoFacile di Norge!

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 1, 30
  • Costo: basso
condivisioni

 

baccala-alla-livornese-6

 

Il Baccalà alla Livornese è una ricetta tipica toscana.

Fin da quando ero bambina mi ricordo della nonna che preparava questa ricetta.

Crescendo ho imparato ad amarla ancora di più e poi a prepararla.

Purtroppo spesso i tempi lunghi di ammollo del merluzzo salato non mi hanno permesso di prepararla ogni volta che avrei voluto.

Ma per questo arriva in nostro aiuto la linea Prontocuoci di  NORGE.

Da loro troviamo bianchissimi filetti di Stoccafisso pronti per essere cucinati.

Cotti al vapore e senza conservanti, sono ideali per preparare le nostre ricette anche all’ultimo minuto.

A noi non resta che usare la fantasia o rispolverare antiche ricette e gustare il merluzzo con la ricetta più amiamo.

baccala-alla-livornese-3

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Prendete i filetti di Stocco Facile Tagliapietra e sciacquateli sotto l'acqua corrente. Tamponateli con della carta da cucina e teneteli da parte.

  2. Pulite le cipolle e tagliatele grossolanamente. In una casseruola capiente mettete le cipolle tagliate, abbondante olio extravergine di oliva e salate. Iniziate a cuocere le cipolle e fuoco medio-basso per almeno 30 minuti. Devono risultare morbide e dolci. Versate la salsa di pomodoro nelle cipolle e lasciate cuocere altri 25 minuti.

    Pulite le cipolle e tagliatele grossolanamente.
In una casseruola capiente mettete le cipolle tagliate, abbondante olio extravergine di oliva e salate.
Iniziate a cuocere le cipolle e fuoco medio-basso per almeno 30 minuti.
Devono risultare morbide e dolci.
Versate la salsa di pomodoro nelle cipolle e lasciate cuocere altri 25 minuti.
  3. Prendete i filetti di stoccafisso e passateli nella farina. Scaldate una padella con dell'olio e friggete i filetti infarinati. Devono risultare dorati da tutti i lati. Siccome il nostro baccalà è già cotto dovete solo farli dorare e creare una crosticina esterna.

    Prendete i filetti di stoccafisso e passateli nella farina.
Scaldate una padella con dell'olio e friggete i filetti infarinati.
Devono risultare dorati da tutti i lati.
Siccome il nostro baccalà è già cotto dovete solo farli dorare e creare una crosticina esterna.
  4. Prendete i filetti di baccalà, adagiateli nella salsa di pomodoro e cipolle, lasciate insaporire 5 minuti e spegnete la fiamma. Lasciate riposare almeno 10 minuti così che tutti i sapori abbiamo il tempo di amalgamarsi.

 

baccala-alla-livornese-4

_________________________________________________________________________________________________________________

Abbinamento con il vino a cura di Alice Guerrieri

Piatto che spesso viene accompagnato da vini rossi di media struttura, può essere valorizzato anche in abbinamento a vini bianchi, se le caratteristiche organolettiche del vino lo permettono. L’ideale sarebbe trovarne uno che si abbini alla sapidità del baccalà e alla tendenza leggermente acida del pomodoro con una buona morbidezza. Un vino caldo che possa contrastare la succulenza del piatto grazie all’alcol che asciuga la bocca. Un vino dalla discreta intensità gusto olfattiva che faccia da spalla all’aromaticità del piatto, cioè la forza dei suoi profumi. Una buona alternativa ai classici rossi potrebbe essere uno dei vitigni bianchi del panorama toscano, la Vernaccia di San Gimignano. Sia perché l’abbinamento territoriale quando valorizza piatto e vino è quello che preferisco, sia perché questo vino ha tutte le caratteristiche elencate prima per fare un figurone accanto a questa ricetta. Giallo paglierino con sfumature dorate, al naso intenso e complesso, piacevole soprattutto per la nota minerale, ben equilibrato per via della sapidità che stempera l’alcolicità e la morbidezza.  

Vernaccia di San Gimignano – Montenidoli Fiore – Annata 2014 – Vitigno Vernaccia 100% – titolo alcolometrico volumico 13,5%, prezzo 14€

8 gennaio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia