Bagels integrali

Deliziosi panini, originari degli Stati uniti d'America, in una versione tutta integrale

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I bagels sono piccoli panini a forma di ciambella di origine americana. 
Se infatti avete fatto capolino negli USA, vi sarete di certo ritrovati davanti a panifici che vendono bagels di tutti i gusti : con sesamo, papavero, semi di senape.  Personalmente ho trovato anche bagels alla curcuma, alla paprika,proprio per tutti!

La ricetta di questi bagels integrali è tratta dal libro ” Come si fa il pane” di Emmanuel Hadjiandreou, anche se ho sostituito la classica farina per il pane con la Farina Petra n.9 di Molino Quaglia. Per questo ho aumentato di pochissimo la dose dell’acqua: ogni farina infatti ha un diverso potere assorbente.

BAGELS 2

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: farina, sale e zucchero e tenete da parte. In una ciotola più grande unite l'acqua calda e fate sciogliere bene il lievito secco ( o in alternativa quello fresco). Unite un uovo e mescolate.

    In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: farina, sale e zucchero e tenete da parte. 
In una ciotola più grande unite l'acqua calda e fate sciogliere bene il lievito secco ( o in alternativa quello fresco). Unite un uovo e mescolate.
  2. Unite gli ingredienti secchi a quelli umidi e formate una palla compatta. Lasciate riposare per 15 minuti.

  3. Nella ciotola tirate una parte di impasto da un lato e premetelo al centro. Ruotate la ciotola e ripetete la stessa operazione con altre porzioni di impasto. Ripetete per 8 volte, tutto il processo dovrebbe durare circa 10 secondi e l'impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza. Lasciate riposare per 10 minuti

  4. Ripetete quest'ultimo passaggio per due volte. Coprite poi la ciotola e fate lievitare fino al raddoppio di volume ( circa 2 ore)

  5. Sgonfiate a questo punto l'impasto e sistematelo su di un piano infarinato. Dividetelo in 9 piccoli panetti. Formate a questo punto una pallina e premete al centro per creare la classica forma a ciambella.

  6. Sistemateli su di una teglia infarinata e fate lievitare per 30 minuti.

  7. Trascorso il tempo di lievitazione fate bollire 2 lt. di acqua con una manciata di sale grosso. Immergete 2/3 bagel per volta e fate cuocere per 5 minuti per lato.

  8. Sistemate i bagel appena bolliti su una teglia da forno precedentemente infarinata, spennellateli con l'uovo e i semi che preferite ( sesamo, papavero, senape).

    Sistemate  i bagel appena bolliti su una teglia da forno precedentemente infarinata, spennellateli con l'uovo e i semi che preferite ( sesamo, papavero, senape).
  9. Fate cuocere in forno a 220° per almeno 20-25 minuti.

  10. Fateli raffreddare su di una gratella e poi tagliateli a metà e farciteli con ciò che vi piace!

bagels integrali vert

I bagels integrali si prestano bene sia a ripieni salati che dolci, potete farcirli come più vi piace : si va dal classico salmone affumicato e formaggio spalmabile a quello dolce, con un velo di burro e marmellata. 

bagels integrali 4

Si conservano per 2/3 giorni chiusi in un contenitore ermetico, ma danno il meglio di sè, mangiati appena usciti dal forno!

Salva

Salva

28 febbraio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia