Ciambelle fritte di carnevale

Soffici ciambelle fritte, realizzate con il lievitino.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min
  • Costo: basso
condivisioni

Carnevale è sicuramente il periodo dell’anno in cui si frigge di più; ma vi assicuro che per queste ciambelle fritte di carnevale ne vale proprio la pena!

Sono soffici e senza patate, queste ciambelle fritte fatte in casa sono buone come quelle del bar e resteranno morbide anche il giorno dopo.

ciambelle fritte come quelle del bar

Le ciambelle fritte che vi propongo sono realizzate con il lievitino e potete realizzarle anche per una colazione, merenda o in qualsiasi altro momento della giornata; Non potete resistere alla voglia di queste ciambelle la cui ricetta è fra le più antiche tramandata dalle mamme e dalle nonne!

ciambelle fritte morbidissime

Ingredienti per 16 Persone

Per il lievitino

Per l'impasto

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbriciolate il lievito di birra in una ciotola, aggiungete il latte appena intiepidito e mescolate per far sciogliere il lievito. Aggiungete il cucchiaino di zucchero . Aggiungete la farina e mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Sbriciolate il lievito di birra in una ciotola, aggiungete il latte appena intiepidito e mescolate per far sciogliere il lievito.
Aggiungete il cucchiaino di zucchero .
Aggiungete la farina e mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Mettete il lievitino dentro il forno spento con la luce accesa e fatelo riposare per 45 minuti. Ne frattempo che il lievitino riposa preparate l'impasto. Nella ciotola della planetaria mettete la farina, lo zucchero e le uova.

    Mettete il lievitino dentro il forno spento con la luce accesa e fatelo riposare per 45 minuti.
Ne frattempo che il lievitino riposa preparate l'impasto.
Nella ciotola della planetaria mettete la farina,  lo zucchero e le uova.
  3. Aggiungete la scorza del limone e l'essenza di vaniglia. Mescolate l'impasto con il gancio a foglia per amalgamare gli ingredienti. Aggiungete il lievitino a pezzetti e impastate per almeno 5 minuti. Aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti e continuate ad impastare fino a che il composto non l'avrà ben incorporato.

    Aggiungete la scorza del limone e l'essenza di vaniglia. 
Mescolate l'impasto con il gancio a foglia per amalgamare gli ingredienti.
Aggiungete il lievitino a pezzetti e impastate per almeno 5 minuti.
Aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti e continuate ad impastare fino a che il composto non l'avrà ben incorporato.
  4. Mettete il composto ottenuto in una ciotola e lasciatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per 3 ore. Controllate che il composto si sia ben gonfiato altrimenti lasciatelo ancora lievitare per 1 ora

    Mettete il composto ottenuto in una ciotola e lasciatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per 3 ore.
Controllate che il composto si sia ben gonfiato altrimenti lasciatelo ancora lievitare per 1 ora
  5. Stendete l'impasto su una spianatoia infarinata ricavando una sfoglia alta 1 cm. Con un bicchiere o un coppapasta ricavate dei cerchi.

    Stendete l'impasto su una spianatoia infarinata ricavando una sfoglia alta 1 cm.
Con un bicchiere o un coppapasta ricavate dei cerchi.
  6. Con un coppapasta più piccolo o un beccuccio da sac a poche ricavate il buco più piccolo centrale. Lasciate riposare le ciambelle per 30 minuti a temperatura ambiente. Prendete una pentola alta e mettete l'olio di arachidi, quando l'olio è caldo friggete le ciambelle per 2 minuti per lato ; si gonfieranno e doreranno.

    Con un coppapasta più piccolo o un beccuccio da sac a poche ricavate il buco più piccolo centrale.
Lasciate riposare le ciambelle per 30 minuti a temperatura ambiente.
Prendete una pentola alta e mettete l'olio di arachidi,  quando l'olio è caldo friggete le ciambelle per  2 minuti per lato ; si gonfieranno e doreranno.
  7. Intingete le frittelle fritte nello zucchero da ogni lato. Lasciate riposare qualche minuto prima di gustarle.

    Intingete le frittelle fritte nello zucchero da ogni lato.
Lasciate riposare qualche minuto prima di gustarle.

ciambelle fritte fatte in casa

 

ciambelle fritte ricetta veloce

Ditemi se non vi è venuta voglia di mangiare queste frittelle dolci morbidissime; Si conservano in un recipiente chiuso per alcuni giorni e rimangono sempre morbide e soffici!

Salva

17 febbraio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia