Maschere fritte per Carnevale

Le famose bugie di carnevale si trasformano in simpatiche maschere

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

A carnevale ogni scherzo vale!

Le famose bugie, chiamate anche chiacchiere o frappe, si trasformano in simpatiche maschere colorate, per la gioia dei più piccini.

I dolci fritti che tutti abbiamo amato da bambini, rivisitati in chiave moderna e scherzosa.

Vi basterà disegnare su un foglio di carta una maschera e usarlo come dima per ritagliare i pezzi di sfoglia.

Untitled

 

Ingredienti per 5 Persone

Per l'impasto

Per la decorazione

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In un pentolino scaldate il latte e scioglietevi il burro.

    In un pentolino scaldate il latte e scioglietevi il burro.
  2. Nella ciotola della planetaria versate tutti gli ingredienti eccetto il latte e il burro. Una volta raffreddato il composto di latte e burro, attivate la planetaria e con il gancio, cominciate ad impastare, versando il latte a filo poco per volta. Dovrete ottenere un impasto liscio e non appiccicoso. Nel caso sia troppo appiccicoso, unite qualche cucchiaio di farina fino a formare un panetto liscio. Se non possedete la planetaria, impastate a mano.

    Nella ciotola della planetaria versate tutti gli ingredienti eccetto il latte e il burro.
Una volta raffreddato il composto di latte e burro, attivate la planetaria e con il gancio, cominciate ad impastare, versando il latte a filo poco per volta. Dovrete ottenere un impasto liscio e non appiccicoso. Nel caso sia troppo appiccicoso, unite qualche cucchiaio di farina fino a formare un panetto liscio. Se non possedete la planetaria, impastate a mano.
  3. Con la macchina per la pasta fresca, tirate la sfoglia. Per ottenere delle maschere morbide al morso come le mie, la sfoglia non deve essere troppo sottile. Io sono arrivata a 2. Se invece le preferite croccanti e friabili, tiratele più sottili. Io le preferisco morbide. Friggete le vostre maschere in abbondante olio e fatele raffreddare su carta assorbente.

    Con la macchina per la pasta fresca, tirate la sfoglia. Per ottenere delle maschere morbide al morso come le mie, la sfoglia non deve essere troppo sottile. Io sono arrivata a 2. Se invece le preferite croccanti e friabili, tiratele più sottili. Io le preferisco morbide.
Friggete le vostre maschere in abbondante olio e fatele raffreddare su carta assorbente.
  4. Montate l'albume d'uovo con lo zucchero a velo. Dividete la glassa ottenuta in tante ciotoline e coloratela come preferite con qualche goccia di colorante in gel. Con l'aiuto di un cucchiaino decorate le maschere. Aggiungete perline e zuccherini colorati a piacere. Fate asciugare su una gratella per dolci.

    Montate l'albume d'uovo con lo zucchero a velo. Dividete la glassa ottenuta in tante ciotoline e coloratela come preferite con qualche goccia di colorante in gel. Con l'aiuto di un cucchiaino decorate le maschere. Aggiungete perline e zuccherini colorati a piacere. Fate asciugare su una gratella per dolci.
Note

Le bugie si conservano per 3-4 giorni in credenza o sotto campana di vetro.

Untitled2

 

Salva

Salva

25 febbraio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia