Panna cotta bicolore

Un dolce classico al cucchiaio dove il sapore delicato della vaniglia si incontra con quello intenso del cioccolato creando un binomio vincente di bontà e gusto.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La panna cotta é un dolce al cucchiaio della tradizione piemontese dal sapore delicato e dalla consistenza morbida che ricorda molto il budino.

Le origine sono incerte: si narra che sia stato inventato, agli inizi del 900, nelle Langhe da una signora di origine ungherese. Secondo altre versioni pare deriverebbe dal Biancomangiare, dolce tipico siciliano. Altri invece ritengono che sia una versione più leggera del dolce Bavarese.

Oggi, grazie alla sua versatilità, è diventato uno dei dessert più amati e diffuso non solo in Italia ma anche in tutto il mondo.

Semplice e veloce da preparare si adatta ad ogni occasione, può essere gustata al naturale oppure accompagnata con salse di frutta, cioccolato o con il classico caramello.

panna cotta4

La ricetta che vi propongo è una variante golosa e originale. Parte dell’impasto di base è stato aromatizzato con del cioccolato, mentre l’altra metà lasciato al naturale. Ho versato all’interno dei bicchierini, l’impasto chiaro e poi quello scuro per creare l’effetto bicolore. Ho guarnito il dolce con del cioccolato fondente fuso e decorato con tavolette di cioccolato.

panna cotta

Se volete completare in modo elegante e raffinato la vostra cena o il vostro pranzo questo è il dessert che fa per voi!

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete ad ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.

  2. In un pentolino scaldate il latte a fuoco basso senza farlo bollire.

  3. Spegnete il fuoco e immergetevi i la gelatina ben strizzata. Mescolate e tenete da parte.

    Spegnete il fuoco e immergetevi i la gelatina ben strizzata. Mescolate e tenete da parte.
  4. In una casseruola versate la panna, aggiungete la vaniglia, lo zucchero e portate al primo bollore a fuoco basso.

  5. Ritirate dal fuoco versatevi il latte, dove avete sciolto la gelatina, e mescolate amalgamando bene gli ingredienti.

    Ritirate dal fuoco versatevi il latte, dove avete sciolto la gelatina, e mescolate amalgamando bene gli ingredienti.
  6. Sciogliete i cioccolati al microonde e incroporate metà della base di panna cotta. Ponete l'altra metà in una ciotola oppure in una caraffa con beccuccio.

  7. In uno stampo da muffin posizionate, all'interno di ogni singolo stampino, dei bicchieri o calici, incliandoli leggermente.

  8. Versate la panna cotta bianca per circa metà e ponete in frigorifero a solidificare.

    Versate la panna cotta bianca per circa metà e ponete in frigorifero a solidificare.
  9. Non appena il primo strato di panna cotta bianca si sarà solidificato, riprendete i bicchieri dal frigorifero e terminate di riempirli con la panna cotta al cioccolato.

  10. Mettete il tutto in frigorifero per almeno 4 ore o fino a che non si sarà solidificata.

    Mettete il tutto in frigorifero per almeno 4 ore o fino a che non si sarà solidificata.
  11. Decorate a vostro piacimento con del cioccolato fuso e pezzetti di cioccolato.

Note

Per una variante più light potete decorare semplicemente con granella di nocciole.

panna cotta2
panna cotta3

Salva

Salva

Salva

4 marzo 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia