Cinnamon rolls tradizionali

Brioches profumate alla cannella perfette da accompagnare al tè

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 3/4 ore
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I cinnamon rolls sono delle deliziose brioches originarie del nord Europa e dell’America. L’impasto lievitato è molto simile a un pane dolce farcito con un ripieno di burro, zucchero di canna e cannella. Profumate e molto simpatiche anche per la loro forma a “chiocciola”, renderanno le vostre colazioni davvero dolci, facendovi dimenticare le brioches del bar!
Danno il loro meglio appena sfornate, ma nei giorni successivi vi basterà farle scaldare per qualche minuti perchè tornino morbide e profumate.

Per realizzare la ricetta ho utilizzato la farina Petra 1 di Molino Quaglia prodotta con 100% grano italiano e macinata a pietra. Questa tipologia di farina è adatta per preparazioni di pane e lievitati dolci a media lunga lievitazione;
grazie alla ricchezza di fibre ha una capacità elevata di assorbire i liquidi. 

Ingredienti per 8 Persone

Per i cinnamon rolls

Per farcire

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola sciogliete il lievito nel latte tiepido. Unite qualche cucchiaio di farina finchè non si formerà una crema soda. Continuate aggiungendo il tuorlo e metà zucchero. Amalgamate tutti gli ingredienti e incorporate ancora qualche cucchiaio di farina.

    In una ciotola sciogliete il lievito nel latte tiepido. Unite qualche cucchiaio di farina finchè  non si formerà una crema soda. Continuate aggiungendo il tuorlo e metà zucchero. Amalgamate tutti gli ingredienti e incorporate ancora qualche cucchiaio di farina.
  2. Proseguite aggiungendo l'uovo intero, il restante zucchero e tutta la farina che resta meno un cucchiaio. Amalgamate bene e per finire aggiungete il burro a temperatura ambiente a pezzetti e un pizzico di sale. Terminate con la farina che vi resta.

    Proseguite aggiungendo l'uovo intero, il restante zucchero e tutta la farina che resta meno un cucchiaio.
Amalgamate bene e per finire aggiungete il burro a temperatura ambiente a pezzetti e un pizzico di sale.
Terminate con la farina che vi resta.
  3. Impastate bene con le mani. Lasciate lievitare l'impasto coperto con un canovaccio per circa 2 ore al caldo o comunque fino al raddoppio.

    Impastate bene con le mani. Lasciate lievitare l'impasto coperto con un canovaccio per circa 2 ore al caldo o comunque fino al raddoppio.
  4. Quando l'impasto è ben lievitato spostatelo su un piano ben infarinato e fate le pieghe: stendete l'impasto a rettangolo con le mani, piegate un terzo dell'impasto e poi mettete la parte libera su quella piegata. Coprite con pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.

    Quando l'impasto è ben lievitato spostatelo su un piano ben infarinato e fate le pieghe:
stendete l'impasto a rettangolo con le mani, piegate un terzo dell'impasto e poi mettete la parte libera su quella piegata. Coprite con pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.
  5. Trascorsi 30 minuti riprendete l'impasto e stendetelo a rettangolo con uno spessore di circa 8 mm. Spennellate il rettangolo con il burro fuso e poi cospargete con zucchero di canna e cannella.

    Trascorsi 30 minuti riprendete l'impasto e stendetelo a rettangolo con uno spessore di circa 8 mm.
Spennellate il rettangolo con il burro fuso e poi cospargete con zucchero di canna e cannella.
  6. Arrotolate e tagliate dei rotolini di circa 1- 1,5 cm di spessore. Disponeteli su una teglia con carta forno e lasciateli lievitare ancora per 30 minuti. Distanziate bene ogni girella perchè in cottura lieviteranno ancora. Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa. Dovranno essere dorati e soffici.

    Arrotolate e tagliate dei rotolini di circa 1- 1,5 cm di spessore.
Disponeteli su una teglia con carta forno e lasciateli lievitare ancora per 30 minuti. Distanziate bene ogni girella perchè in cottura lieviteranno ancora.
Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa. Dovranno essere dorati e soffici.
Note

Da una ricetta di Anice & Cannella

Potete preparare l'impasto anche con la planetaria.

Con queste quantità otterrete circa 15-16 cinnamon rolls.

I cinnamon rolls si conservano per diversi giorni a temperatura ambiente, basterà farli scaldare per qualche minuto nel forno perchè tornino morbidissimi; si possono anche congelare.

cinnamon rolls

19 aprile 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia