Pan brioche al latte di cocco

Un pan brioche soffice e leggermente profumato, grazie al latte di cocco nell'impasto.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Questo è un pan brioche delicato e profumato, perfetto per la colazione, con un velo di marmellata e un buon caffè. Leggerissimo grazie al li.co.li , si conserva per qualche giorno in dispensa, anche se la sua bontà non lo farà arrivare al giorno dopo.

Nella ricetta non ci sono i tempi di lievitazione perché dipendono dalla forza della vostra pasta madre e dalla temperatura che avete in casa. Di solito io rinfresco la sera appena prima di andare a letto, impasto appena sveglia e metto a lievitare nella parte più fredda della casa. Nel pomeriggio riprendo l’impasto, faccio la seconda lievitazione e inforno. Ed è pronto per la mattina dopo! 

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Versate il li.co.li. in una ciotola, unite il latte di cocco e scioglieteli insieme con una forchetta. Aggiungete la farina, impastate brevemente e poi unite 50 g di zucchero.

    Versate il li.co.li. in una ciotola, unite il latte di cocco e scioglieteli insieme con una forchetta. Aggiungete la farina, impastate brevemente e poi unite 50 g di zucchero.
  2. Impastate per una decina di minuti, eventualmente aiutandovi con un'impastatrice, con gancio a foglia. Unite il burro, continuate ad impastare, cambiando dopo qualche minuto il gancio e usando l'uncino. Quando l'impasto sarà incordato (cioè "aggrappato" al gancio) è pronto.

    Impastate per una decina di minuti, eventualmente aiutandovi con un'impastatrice, con gancio a foglia. Unite il burro, continuate ad impastare, cambiando dopo qualche minuto il gancio e usando l'uncino. Quando l'impasto sarà incordato (cioè "aggrappato" al gancio) è pronto.
  3. Coprite la ciotola e mettetela a lievitare. Quando è raddoppiato, rilavoratelo sulla spianatoia infarinata.

    Coprite la ciotola e mettetela a lievitare. Quando è raddoppiato, rilavoratelo sulla spianatoia infarinata.
  4. Fate un giro di pieghe a 3 (appiattite l'impasto con le mani, poi aiutandovi con una spatola portate il lato destro verso il centro, poi il lato sinistro verso il centro. Girate l'impasto di 90° e procedete come prima). Poi arrotolate l'impasto fino a formare un salsicciotto. Mettetelo in uno stampo da plumcake da 20 cm foderato di carta forno e fate lievitare finchè non arriva al bordo. Spennellate con latte, spolverate con il restante zucchero ed cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 35 minuti.

    Fate un giro di pieghe a 3 (appiattite l'impasto con le mani, poi aiutandovi con una spatola portate il lato destro verso il centro, poi il lato sinistro verso il centro. Girate l'impasto di 90° e procedete come prima). Poi arrotolate l'impasto fino a formare un salsicciotto. Mettetelo in uno stampo da plumcake da 20 cm foderato di carta forno e fate lievitare finchè non arriva al bordo. Spennellate con latte, spolverate con il restante zucchero ed cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 35 minuti.

 

Salva

Salva

Salva

21 aprile 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia