Torta pasqualina

Una preparazione tradizionale per la Pasqua, da servire come antipasto o piatto unico.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La torta pasqualina è un piatto rustico di origine ligure che normalmente si prepara nel periodo di Pasqua, per il pranzo in famiglia oppure per il pic-nic di Pasquetta. Vi sono tantissime ricette con ripieni diversi, che variano anche di casa in casa: quella tradizionale voleva la sovrapposizione di dieci sfoglie sottilissime di pasta matta, oggi spesso sostituita con la pasta sfoglia già pronta, o la pasta brisée. Quella che trovate qui è una preparazione base che poi può essere arricchita a piacimento, e variando i tempi di cottura: cuocendo 10 minuti in più la torta avrete le uova completamente sode, oppure in 40 minuti saranno barzotte e che si sciolgono in bocca.

TortaPasquV1

Ingredienti per 6 Persone

Pasta matta

Ripieno

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola capiente la farina, versate l'acqua tiepida e mescolate, quindi aggiungete il sale e mischiate nuovamente.

    Mettete in una ciotola capiente la farina, versate l'acqua tiepida e mescolate, quindi aggiungete il sale e mischiate nuovamente.
  2. Unite l'olio a filo al composto, mescolate bene con una forchetta e spostatevi su una spianatoia. Impastate finché ottenete una massa liscia e compatta, leggermente elastica e corposa, quindi coprite a campana e fate riposare circa mezz'ora. Tritate le biete ben fredde e scolate.

    Unite l'olio a filo al composto, mescolate bene con una forchetta e spostatevi su una spianatoia.
Impastate finché ottenete una massa liscia e compatta, leggermente elastica e corposa, quindi coprite a campana e fate riposare circa mezz'ora.
Tritate le biete ben fredde e scolate.
  3. Versatele in una ciotola, unitevi il parmigiano, una presa di sale, qualche macinata di pepe, la maggiorana e la noce moscata e mescolate bene. Aggiungete la ricotta, mischiate e tenete da parte. Accendete il forno a 180°C, statico, prendete la pasta matta e dividetela in 4 parti, due leggermente più grandi.

    Versatele in una ciotola, unitevi il parmigiano, una presa di sale, qualche macinata di pepe, la maggiorana e la noce moscata e mescolate bene. Aggiungete la ricotta, mischiate e tenete da parte.
Accendete il forno a 180°C, statico, prendete la pasta matta e dividetela in 4 parti, due leggermente più grandi.
  4. Stendetela in sfoglie tonde e sottili, due che facciano da base e due da copertura e infarinatele bene. Ungete uno stampo a cerniera da 22 cm, mettete le due sfoglie più grandi sovrapposte in modo che sporgano leggermente dalla tortiera e versatevi il ripieno.

    Stendetela in sfoglie tonde e sottili, due che facciano da base e due da copertura e infarinatele bene.
Ungete uno stampo a cerniera da 22 cm, mettete le due sfoglie più grandi sovrapposte in modo che sporgano leggermente dalla tortiera e versatevi il ripieno.
  5. Fate 4 fori profondi e inserite in ognuno un uovo freddo di frigorifero, quindi coprite con le due sfoglie rimaste e richiudete i bordi sigillandoli. Infornate per circa 40 minuti (50 se volete le uova completamente sode), sfornate, lasciate intiepidire e servite.

    Fate 4 fori profondi e inserite in ognuno un uovo freddo di frigorifero, quindi coprite con le due sfoglie rimaste e richiudete i bordi sigillandoli.
Infornate per circa 40 minuti (50 se volete le uova completamente sode), sfornate, lasciate intiepidire e servite.
Note

Potete anche preparare la torta in anticipo e intiepidirla poco prima di tagliarla e servirla, ma anche portarla con voi nel cestino per Pasquetta e servirla fredda.

TortaPasquO2

Se volete un ripieno più ricco, saltate in padella le bietole (o le erbette di campo, o spinaci) con un soffritto di cipolla al burro, unite qualche dadino di pancetta e lasciate intiepidire.
Potete anche aggiungere i carciofi stufati e, se volete seguire la tradizione e disponete della materia prima, anche della cagliata fresca.

TortaPasquV2
TortaPasquO1

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

7 aprile 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia