Crema di fave e asparagi selvatici

Vellutata primaverile leggera e gustosa

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La crema di fave e asparagi selvatici è una deliziosa vellutata che abbina le virtù nutrizionali ed il sapore dolce delle fave con quello deciso e leggermente amaro degli asparagi selvatici.

L’abbinamento di questi doni della primavera ci regala un piatto perfetto per contrastare l’affaticamento e curare il transito intestinale, aspetti entrambi importanti per la nostra salute ed in particolare per le persone con Sclerosi Multipla.

crema-fave-asparagi

Questa ricetta è infatti parte di #SMFoodieTales ovvero la partnership di iFood per Nordic Tales, il progetto patrocinato da AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla con la collaborazione della Scuola Italiana di Nordic Walking per raccontare la vita delle persone con SM attraverso la disciplina del Nordic Walking.

Il progetto prevede, tra le attività, una serie di camminate in giro per l’Italia per vivere insieme esperienze di vita salutare con la giusta dose di divertimento. Vi aspetto alla tappa di Bologna del 20 Maggio per scoprire insieme la disciplina del Nordic Walking unita ad una sana alimentazione!

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sciacquate le fave secche con acqua fresca corrente e scolatele bene. Mettete in un tegame il sedano, la carota e la cipolla tritati con le fave e coprite con acqua che superi il livello delle fave di circa un dito.

    Sciacquate le fave secche con acqua fresca corrente e scolatele bene. Mettete in un tegame il sedano, la carota e la cipolla tritati con le fave e coprite con acqua che superi il livello delle fave di circa un dito.
  2. Portate a ebollizione poi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per 45 minuti (25 in pentola a pressione).

  3. Nel frattempo lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa del gambo e cuoceteli a vapore per 2 minuti.

    Nel frattempo lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa del gambo e cuoceteli a vapore per 2 minuti.
  4. Una volta pronte le fave, frullatele insieme a ¾ degli asparagi con un frullatore ad immersione ed aggiustate di sale. Dividete nei piatti di servizio, aggiungete gli asparagi lasciati da parte, una macinata di pepe, olio evo a crudo e servite.

crema-fave-asparagi

 

Salva

Salva

Salva

Salva

17 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia