Crostata salata di asparagi veloce

Con cipollotti freschi di Tropea

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le crostate sono fra i dolci più amati e anche nella versione salata trovo che siano irresistibili.

E’ iniziato il periodo degli asparagi e questa crostata salata con asparagi sono sicura che soddisferà tutti i palati!

crostata agli asparagi

Ho deciso di realizzarla in formato rettangolare e di non coprire la superficie con la pasta frolla salata ma decorarla con asparagi freschi crudi creando una decorazione simmetrica.

Gli asparagi si cuociono tranquillamente in forno e non necessitano di essere sbollentati prima di posizionarli; anche la frolla è cotta direttamente in forno con la farcia senza dover cuocere in bianco la base; otterrete una crostata salata agli asparagi gustosa e veloce.

crostata con gli asparagi

Ingredienti per 6 Persone

Per la base di frolla salata

Per la farcitura e la decorazione

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate inizialmente la frolla salata; mettete in un tritatutto la farina, il sale e il burro. Azionate a media velocità finchè non si amalgameranno gli ingredienti. Aggiungete l'uovo e amalgamate ancora. Spargete della farina su una spianatoia e versate il composto ottenuto iniziando a lavorarlo con le mani e a compattarlo fino ad ottenere un panetto liscio e non appicicoso. Avvolgere l'impasto ottenuto nella pellicola alimentare per non farlo seccare e procedere alla preparazione della farcitura.

    Preparate inizialmente la frolla salata; mettete in un tritatutto la farina, il sale e il burro.
Azionate a media velocità finchè non si amalgameranno gli ingredienti.
Aggiungete l'uovo e amalgamate ancora.
Spargete della farina su una spianatoia e versate il composto ottenuto iniziando a lavorarlo con le mani e a compattarlo fino ad ottenere un panetto liscio e non appicicoso.
Avvolgere l'impasto ottenuto nella pellicola alimentare per non farlo seccare e procedere alla preparazione della farcitura.
  2. In una ciotola mettete la ricotta, aggiungete l'uovo e il parmigiano e amalgamate bene. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte. Pulite gli asparagi eliminando la parte finale più legnosa. Tagiateli a metà e mettete da parte le punte che userete per la decorazione della superficie della crostata mentre la parte rimanente tagliatele a rondelle di circa 5-6 mm

    In una ciotola mettete la ricotta, aggiungete l'uovo e il parmigiano e amalgamate bene.
Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.
Pulite gli asparagi eliminando la parte finale più legnosa.
Tagiateli a metà e mettete da parte le punte che userete per la decorazione della superficie della crostata mentre la parte rimanente tagliatele a rondelle di circa 5-6 mm
  3. Pulite e tagliate a rondelle i cipollotti di Tropea. In una padella mettete un filo d'olio e fate dorare i cippollotti. Aggiungete le rondelle di asparagi precedentemente tagliati e fate saltare 2-3 minuti. Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare 5 minuti e incorporate gli asparagi e i cippollotti alla ricotta.

    Pulite e tagliate a rondelle i cipollotti di Tropea.
In una padella mettete un filo d'olio e fate dorare i cippollotti.
Aggiungete le rondelle di asparagi precedentemente tagliati e fate saltare 2-3 minuti.
Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare 5 minuti e incorporate gli asparagi e i cippollotti alla ricotta.
  4. Prendete l'impasto della frolla salata, stendetela a sfoglia sulla spianatoia e foderate la teglia da crostata. Versate l'impasto nella base e decorate la superficie con le punte di asparagi messi da parte. Informate in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

    Prendete l'impasto della frolla salata, stendetela a sfoglia sulla spianatoia e foderate la teglia da crostata.
Versate l'impasto nella base e decorate la superficie con le punte di asparagi messi da parte.
Informate in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire.
Note

La crostata salata di asparagi si conserva 1 giorno a temperatura ambiente 3 giorni in frigorifero.

 

Salva

Salva

Se vi piace decorare la superficie della crostata potete creare foglie e fiori con degli stampini ad estrusione da pasticceria utilizzando la pasta frolla salata o un’idea in più è quella di aggiungere delle fettine o rondelle di cipollotti freschi di Tropea anche sulla superficie sbizzarendovi con la fantasia creando geometrie o disegni.

crostata salata con asparagi
crostata salata con asparagi

Gustate la crostata tiepida o ancora meglio fredda, se resistete anche il giorno dopo averla cotta che è ancora più buona.

Conservate la crostata in frigorifero, ben sigillata, per massimo 3 giorni.

crostata di asparagi e ricotta
crostata salata di asparagi

Salva

Salva

Salva

8 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia