Lasagna con verdure primaverili

Una ricetta gustosa con strati di verdure di stagione e besciamella.

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti
condivisioni

Le lasagne sono un piatto classico della cucina italiana che non passa mai di moda. Se però preferite una versione più leggera, ecco un’ottima alternativa. 

In primavera botteghe e mercati si riempiono di colore e profumi, allora approfittiamone per usare asparagi, piselli e zucchine novelle con l’aggiunta, sempre gradita, di carote e cipolle per quel tocco in più e colorato che ci fa stare bene!

Le lasagne hanno infinite varianti, in questa ricetta la versione presentata incontrerà anche il gusto di chi non mangia carne.

Le lasagne sono un primo piatto amatissimo da grandi e piccini e protagonista indiscusso dei pranzi della domenica di tante famiglie italiane! Con i suoi gustosi strati di verdure e besciamella, intervallati da sottili veli di buona pasta all’uovo, le lasagne vegetariane sapranno conquistare anche i palati più raffinati! Mi piace pensare a questa ricetta un po’ come a un “bozzetto”, uno spunto da arricchire o variare seguendo il proprio gusto o la stagionalità: una tavolozza che a primavera si colora di asparagi e piselli, dove in estate fanno capolino peperoni e melanzane e in inverno zucca e broccoletti hanno la meglio… quale che sia la stagione o l’occasione, questo piatto saprà arricchire di profumi e colori i vostri pasti, o diventare un sostanzioso e genuino piatto unico!

primaverile

Lasagne con piselli

Salva

Salva

Ingredienti per 6 Persone

Per la besciamella

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a dadini la verdura.

    Lavate e tagliate a dadini la verdura.
  2. Fate appassire leggermente carote e cipolla con un filo d’olio, quindi aggiungete un goccio d’acqua e fate cuocere per altri 2/3 minuti. Aggiungete asparagi, piselli e zucchine, quindi stufate le verdure mantenendole al dente (ci vorranno circa 5 minuti).

    Fate appassire leggermente carote e cipolla con un filo d’olio, quindi aggiungete un goccio d’acqua e fate cuocere per altri 2/3 minuti.
Aggiungete asparagi, piselli e zucchine, quindi stufate le verdure mantenendole al dente (ci vorranno circa 5 minuti).
  3. Preparate la besciamella: Scaldate il latte in una casseruola; in un’altra sciogliete il burro, unite la farina e tostatela leggermente. Togliete dal fuoco e unite il latte versandolo a filo e mescolando con una frusta. Riportate sul fuoco e cuocete mescolando per circa 6/8 minuti o finché non inizia ad addensarsi. Salate e insaporite con la noce moscata.

    Preparate la besciamella: Scaldate il latte in una casseruola; in un’altra sciogliete il burro, unite la farina e tostatela leggermente. Togliete dal fuoco e unite il latte versandolo a filo e mescolando con una frusta. Riportate sul fuoco e cuocete mescolando per circa 6/8 minuti o finché non inizia ad addensarsi. Salate e insaporite con la noce moscata.
  4. Cuocete le sfoglie di pasta per lasagne in acqua salata, (se avete la sfoglia fresca non è necessario) scolatele leggermente al dente e asciugatele su un canovaccio. Disponete sul fondo della pirofila un leggero strato di besciamella, mettete uno strato di pasta, coprite con la besciamella e poi aggiungete il ragù di verdure e il parmigiano grattugiato.

    Cuocete le sfoglie di pasta per lasagne in acqua salata, (se avete la sfoglia fresca non è necessario) scolatele leggermente al dente e asciugatele su un canovaccio. Disponete sul fondo della pirofila un leggero strato di besciamella, mettete uno strato di pasta, coprite con la besciamella e poi aggiungete il ragù di verdure e il parmigiano grattugiato.
  5. Proseguite fino a terminare gli ingredienti e completate con le verdure, il parmigiano e qualche fiocco di burro.

    Proseguite fino a terminare gli ingredienti e completate con le verdure, il parmigiano e qualche fiocco di burro.
  6. Cuocete in forno a 180°C per 25 minuti, quindi mettete in modalità grill gli ultimi 5 per gratinare leggermente la superficie. Sfornate e servitele ben calde.

    Cuocete in forno a 180°C per 25 minuti, quindi mettete in modalità grill gli ultimi 5 per gratinare leggermente la superficie.
Sfornate e servitele ben calde.
21 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia