Medaglioni alle patate viola e senape al miele

Deliziosi medaglioni ripieni di patate viola e senape al miele Maille, conditi da ragù bianco di coniglio

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I medaglioni di patate con ragù di coniglio sono un primo piatto davvero molto ricco e saporito che esalta perfettamente il sapore deciso della Senape Maille al Miele utilizzata nel ripieno della pasta.
Le patate Viola sono molto dolci e quindi non coprendo il gusto degli altri ingredienti sono l’abbinamento vincente da accostare alla senape se se ne vuole celebrare appieno il sapore, arricchito,  in questa variante dal Miele.  
A completare il piatto un ragù di Coniglio che appunto “completa” senza appesantire essendo bianco e realizzato con un semplice battuto di verdurine.

Ingredienti per 4 Persone

Per la pasta

Per il ripieno

Per il ragù bianco

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Per il ripieno
  1. Pelate le patate viola, tagliatele a pezzettoni e mettetele a cuocere in acqua bollente salata per 10/15 minuti. Scolate le patate e schiacciatele con una forchetta. Raccogliete la purea di patate in una boule e unite l’aglio in polvere, il pecorino grattugiato e la senape. Amalgamate bene e lasciate riposare.

    Pelate le patate viola, tagliatele a pezzettoni e mettetele a cuocere in acqua bollente salata per 10/15 minuti.
Scolate le patate e schiacciatele con una forchetta.
Raccogliete la purea di patate in una boule e unite l’aglio in polvere, il pecorino grattugiato e la senape. Amalgamate bene e lasciate riposare.
Per la pasta
  1. In una ciotola capiente unite granito e semola fine, aggiungete l’acqua e lavorate con le mani. Impastate sino ad avere un composto elastico, lasciate riposare per almeno mezz’ora coperta da un canovaccio.

    In una ciotola capiente unite granito e semola fine, aggiungete l’acqua e lavorate con le mani.
Impastate sino ad avere un composto elastico, lasciate riposare per almeno mezz’ora coperta da un canovaccio.
  2. Stendete la pasta in sfoglie sottili. Prendete la farcia di patate e mettete un cucchiaio sulla pasta, formate i vostri medaglioni e richiudeteli con l’altra sfoglia. Realizzate 4 medaglioni per persona. Utilizzando un coppapasta da 6cm. di diametro ritagliate i vostri medaglioni

    Stendete la pasta in sfoglie sottili.
Prendete la farcia di patate e mettete un cucchiaio sulla pasta, formate i vostri medaglioni e richiudeteli con l’altra sfoglia. Realizzate 4 medaglioni per persona.
Utilizzando un coppapasta da   6cm. di diametro ritagliate i vostri medaglioni
Per il ragù di coniglio
  1. Pelate la carota, sbucciate lo scalogno, lavate ed eliminate i filamenti alla costa di sedano.

    Pelate la carota, sbucciate lo scalogno, lavate ed eliminate i filamenti alla costa di sedano.
  2. Tritare le verdure, farle soffriggere in padella con due cucchiai d’olio evo, sale e pepe. Unite la polpa di coniglio, alzate la fiamma e sfumate col vino bianco. Unite il basilico e fate cuocere per 15 minuti a fiamma bassa.

    Tritare le verdure, farle soffriggere in padella con due cucchiai d’olio evo, sale e pepe.
Unite la polpa di coniglio, alzate la fiamma e sfumate col vino bianco.
Unite il basilico e fate cuocere per 15 minuti a fiamma bassa.
  3. Fate cuocere i medaglioni in acqua bollente salata per 2, 3 minuti e scolarli. Impiattate i medaglioni con il ragù. Decorate con foglioline di basilico.

Il contrasto tra il ripieno di patate e il gusto grintoso ma dolce della senape al miele Maille vi sorprenderà!

Ricetta e foto di Francesca Cadoni del blog Lost in my kitchen

10 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia