Tagliata di tonno alla senape

Un secondo piatto fresco e leggero insaporito con la senape al pepe verde Maille

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

Quando ho assaggiato la senape al pepe verde Maille sono subito stata conquistata dal suo sapore, deciso e balsamico, che ricorda un po’ il wasabi.
Per questo motivo ho pensato di realizzare per il contest Maillelovers un piatto che, almeno nell’abbinamento, richiamasse il sushi: è nata così questa tagliata di tonno rosso accompagnata da una mattonellina di riso basmati e insaporita con questa senape davvero particolare e aromatica.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lessate il riso basmati in abbondante acqua salata poi scolatelo e mettetelo in una ciotola.

    Lessate il riso basmati in abbondante acqua salata poi scolatelo e mettetelo in una ciotola.
  2. Sciacquate sotto l'acqua i filetti di tonno e scottateli in una padella antiaderente dopo avere leggermente unto il fondo aiutandovi con un panno-carta da cucina. Per una tagliata sono sufficienti 2-3 minuti per lato, ma regolate il grado di cottura a piacere. Una volta cotto il tonno tagliatelo a striscioline.

    Sciacquate sotto l'acqua i filetti di tonno e scottateli in una padella antiaderente dopo avere leggermente unto il fondo aiutandovi con un panno-carta da cucina. Per una tagliata sono sufficienti 2-3 minuti per lato, ma regolate il grado di cottura a piacere.
Una volta cotto il tonno tagliatelo a striscioline.
  3. Per comporre il piatto coppate il riso con una formina quadrata (o altra forma che avete disponibile) e guarnite a piacere con una spolverata di semi di chia. Disponete accanto al riso 3-4 strisce di filetto di tonno (circa 1/2 filetto) e con la punta di un coltello cospargete i bordi con la senape.

Note

Poiché il pesce rimane crudo all'interno è importante utilizzare del tonno decongelato oppure, se lo acquistate fresco, conservarlo per almeno 36 ore in freezer prima di decongelarlo e utilizzarlo.

Se non siete amanti del pesce crudo aumentate i tempi di cottura, a fiamma bassa, in modo che il filetto di tonno si cuocia anche all’interno.


6 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia