Torta rustica asparagi e speck

Una torta integrale, al gusto asparagi e speck, perfetta come antipasto primaverile

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La torta rustica asparagi  e speck è un antipasto gustoso, buono sia caldo che freddo, perfetto sia a casa che per un pic nic.

Si realizza in poco tempo, con una base non lievitata, leggera e integrale che si fa in pochi minuti e un ripieno sfizioso a base di asparagi cotti a vapore, ricotta fresca e speck.

Con questa forma a cuore e dei segnaposto a forma di coniglietto, sono sicura che riuscirete a far mangiare gli asparagi anche ai più piccini.

Ingredienti per 4 Persone

Per la base

Per il ripieno

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola o nella planetaria, impastate la farina integrale con acqua e olio fino ad ottenere una palla di impasto liscia e morbida. Lasciatela riposare coperta da pellicola per 15 minuti e dedicatevi al ripieno.

  2. In un'altra ciotola, amalgamate la ricotta fresca con le uova, salate e pepate. Tagliate gli asparagi a cubetti tenendone da parte alcuni interi per la decorazione finale. Fate lo stesso con lo speck, tenendone da parte una fettina per ogni asparago intero.

  3. Prendete la pasta e tiratela sottile con il mattarello. Adagiatela in una teglia unta con olio e con i rebbi di una forchetta bucherellatela. Riempitela con il ripieno agli asparagi e speck.

    Prendete la pasta e tiratela sottile con il mattarello. Adagiatela in una teglia unta con olio e con i rebbi di una forchetta bucherellatela.  Riempitela con il ripieno agli asparagi e speck.
  4. Ora prendete gli asparagi tenuti da parte e arrotolatevi intorno una fettina di speck per ognuno. Utilizzateli per decorare la superficie della torta. Tagliate la pasta in eccesso ma lasciatene nel bordo una quantità tale da creare un decoro arricciato che diventerà croccante in cottura.

    Ora prendete gli asparagi tenuti da parte e arrotolatevi intorno una fettina di speck per ognuno. Utilizzateli per decorare la superficie della torta. Tagliate la pasta in eccesso ma lasciatene nel bordo una quantità tale da creare un decoro arricciato che diventerà croccante in cottura.
  5. Cuocete la vostra torta in forno caldo a 200°C per 25-30 minuti.

Salva

Salva

Salva

17 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia