Tranci di spigola croccante

Filetti di spigola gratinati, accompagnati da una crema leggera di indivia.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minutes
  • Cottura: 20 minutes
  • Costo: basso
condivisioni

Questa ricetta è tanto sana e gustosa quanto veloce e rapida da preparare. E’ perfetta per chi, stanco dopo un giorno di lavoro, vuol preparare una cena veloce senza rinunciare al proprio benessere fisico. L’ho proposta alla mia bimba di sei anni e l’ha molto apprezzata. Le mandorle danno croccantezza al pesce e si bilanciano con il retrogusto leggermente amaro della crema mentre il timo limonato dà freschezza al piatto.

Alla Foodie Edition di Nordic Tales, con gli esperti della Scuola Italiana di Nordic Walking e AISM si parlerà di sport e di corretta alimentazione domenica 21 maggio 2017 presso l’Oasi di Vendicari. Seguiteci con l’hashtag #SmFoodieTales.

Camminare è uno sport adatto a ogni età che non incide nei bilanci familiari perchè non costa nulla, si fa all’aria aperta e tonifica e allena tutto il corpo insieme. La Camminata nordica prevede l’uso dei bastoni che spingono in avanti in corpo coinvolgendo così un maggior numero di muscoli e io non vedo l’ora di provare a farla. Di seguito orari e dettagli dell’iniziativa:


Ingredienti per 2 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Foderate una pirofila con carta forno, adagiatevi sopra i filetti di spigola, panateli con il pangrattato, un cucchiaino di timo limonato e le mandorle. Infornate a 180° per 20 minuti.

    Foderate una pirofila con carta forno, adagiatevi sopra i filetti di spigola, panateli con il pangrattato, un cucchiaino di timo limonato e le mandorle. Infornate a 180° per 20 minuti.
  2. Cuocere in padella a fuoco dolce le foglie di ’indivia con uno spicchio d’aglio e un cucchiaino d’olio d’oliva, potrebbe essere necessaria l’aggiunta di pochissima acqua. Non appena l'indivia sarà tenera, salarla, eliminare l’aglio e frullarla, se dovesse risultare troppo granulosa aggiungete poco liquido di cottura e frullatela ancora un pò. Potete impiattare mettendo la crema sul fondo del piatto e adagiandovi sopra i tranci di spigola oppure, come ho fatto io servendo la crema a parte, magari mettendola in un piccolo bicchiere trasparente dentro il piatto, a fianco dei filetti croccanti.

    Cuocere in padella a fuoco dolce le foglie di ’indivia con uno spicchio d’aglio e un cucchiaino d’olio d’oliva, potrebbe essere necessaria l’aggiunta di pochissima acqua. Non appena l'indivia sarà tenera, salarla, eliminare l’aglio e frullarla, se dovesse  risultare troppo granulosa aggiungete poco liquido di cottura e frullatela ancora un pò. Potete impiattare mettendo la crema sul fondo del piatto e adagiandovi sopra i tranci di spigola oppure, come ho fatto io servendo la crema a parte, magari mettendola in un piccolo bicchiere trasparente dentro il piatto, a fianco dei filetti croccanti.
Note

Fate sfilettare il pesce dal vostro pescivendolo di fiducia ma prima di panarlo assicuratevi che non ci siano le lische laterali del pesce.

 

Salva

Salva

Salva

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

16 maggio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia