Açai Bowl al cocco

Un frullato semplice e sano, arricchito dalla polvere di bacche d'acai, frutta e semi.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

L’açai bowl è un frullato il cui ingrediente principale è la polvere di bacche d’açai, un superfood che arriva dall’Amazzonia, ricchissimo di antiossidanti, vitamine, fibre e sali minerali. Queste ciotole sono l’alternativa al classico smoothie in bicchiere, denso, con una base di latte vegetale e arricchito con frutta fresca, secca, semi e qualche fiore edule, o anche della granola.
Diffidate dalle polveri con colori saturi e fluo, non sono pure, ma rese più commerciali, perché le bacche sono scure, assomigliano ai mirtilli come colore ed hanno un aroma intenso con note di cioccolato ed acidule.
Divertitevi a trovare gli abbinamenti di sapori e colori che più vi piacciono, per far partire al meglio la vostra giornata!

Potete scaricare il ricettario degli Estratti del Benessere Succovivo IMETEC cliccando qui.

Ingredienti per 2 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete nel bicchiere del mixer il latte di cocco, unite la polvere di açai e frullate a fondo. Tagliate il dragon fruit a fette spesse 6-8 mm e ritagliate delle forme a piacere. Versate il frullato nelle ciotole, decorate partendo dalla frutta fresca, poi quella essiccata, i semi e rifinite con il dragon fruit ed i fiori eduli. Servite subito.

    Mettete nel bicchiere del mixer il latte di cocco, unite la polvere di açai e frullate a fondo.
Tagliate il dragon fruit a fette spesse 6-8 mm e ritagliate delle forme a piacere.
Versate il frullato nelle ciotole, decorate partendo dalla frutta fresca, poi quella essiccata, i semi e rifinite con il dragon fruit ed i fiori eduli.
Servite subito.
Note

Se volete rendere lo smoothie più dolce unite una banana al latte di cocco prima di frullare. A questa ricetta di base potete aggiungere altra frutta frullata, sostituire i frutti di bosco con fragole, ciliegie o altre bontà di stagione. Usate semi di lino classici, oppure di chia, e al posto delle scaglie di cocco spolverate con mandorle (intere o a lamelle), nocciole, noci pecan...

Salva

4 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia