Bowl con yogurt greco e frutta

Un'idea fresca e sana per una colazione o merenda a base di yogurt greco e frutta fresca e secca

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Con l’arrivo del caldo spesso sentiamo il desiderio di cambiare un po’ le nostre abitudini per la colazione o la merenda e di mangiare qualcosa di fresco, dissetante e leggero.
In questi casi una bowl di frutta e yogurt è un’ottima soluzione perché si prepara in un attimo con un vasetto di yogurt (io preferisco quello greco perché è più denso) e qualche frutto che abbiamo in frigo.

Già da qualche settimana i banchi del mercato sono un tripudio di colori e di profumi con tantissima frutta fresca e invitante. Per questa bowl ho scelto pesche, albicocche e ciliegie, con l’aggiunta di qualche nocciola tritata grossolanamente.

Questa ricetta è ideale anche per chi svolge attività sportiva. Con l’occasione vi ricordo l’appuntamento per mercoledì 21 giugno con la tappa torinese del progetto Nordic Tales realizzato dalla Scuola Italiana di Nordic Walking con Argon Healthcare grazie al supporto di Sanofi Genzyme e AISM.

Ingredienti per 1 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Frullate lo yogurt con la polpa di una pesca e un’albicocca e versate il frullato in una ciotola. Yogurt e frutta devono essere freddi. Lavate il resto della frutta, tagliate a fette l’albicocca e disponete la frutta sopra al frullato. Completate la bowl con granella di nocciole.

    Frullate lo yogurt con la polpa di una pesca e un’albicocca e versate il frullato in una ciotola. Yogurt e frutta devono essere freddi.
Lavate il resto della frutta, tagliate a fette l’albicocca e disponete la frutta sopra al frullato.
Completate la bowl con granella di nocciole.

Salva

Salva

Salva

19 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia