Fusilli con tonno fresco e peperoni

Fusilli conditi con filetti di tonno fresco e peperoni senza grassi in cottura

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Un piatto di pasta è sempre una festa, per gli occhi e per il palato. Piace a tutti, si prepara velocemente ed è conviviale per definizione.
La pasta si può condire in mille modi, ma – soprattutto nella bella stagione – diventa un piatto con cui è facilissimo sposare gusto e attenzione a un’alimentazione sana ed equilibrata.
Per questa ricetta ho condito la pasta con filetti di tonno fresco, peperoni stufati senza aggiunta di grassi e un filo di olio extra vergine d’oliva a crudo.

 Questa è la prima ricetta pensata per il progetto Nordic Tales, realizzato dalla Scuola Italiana di Nordic Walking, che il 21 giugno giungerà a Torino per l’ultima tappa dell’edizione 2017.

L’incontro sarà anche l’occasione per conoscere meglio la disciplina sportiva del Nordic Walking, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sul tema e sulle problematiche quotidiane affrontate dalle persone affette da sclerosi multipla.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate i peperoni e tagliateli a cubetti. Affettate lo scalogno. In una padella antiaderente stufate i peperoni con lo scalogno a fuoco basso, senza aggiungere olio, per circa 10 minuti. Aggiustate di sale.

    Lavate i peperoni e tagliateli a cubetti.
Affettate lo scalogno.
In una padella antiaderente stufate i peperoni con lo scalogno a fuoco basso, senza aggiungere olio, per circa 10 minuti. Aggiustate di sale.
  2. Sciacquate il filetto di tonno e tagliatelo a pezzetti. Aggiungete il tonno rosso nella padella dove avete stufato i peperoni e proseguite la cottura per altri cinque minuti. A cottura completata aggiungete un filo di olio evo a crudo.

    Sciacquate il filetto di tonno e tagliatelo a pezzetti.
Aggiungete il tonno rosso nella padella dove avete stufato i peperoni e proseguite la cottura per altri cinque minuti.
A cottura completata aggiungete un filo di olio evo a crudo.
  3. Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete la pasta. Scolate la pasta nella padella del sugo e fate saltare per 1-2 minuti.


 

Salva

18 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia