Gnocchi di carote e patate

Morbidi gnocchi di patate e carote con peperoni friggitelli saltati in padella e feta sbriciolata.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 1 ora
  • Costo: basso
condivisioni

Da bambina spesso preparavo gli gnocchi insieme a mia nonna. Lei cuoceva le patate e preparava l’impasto, io poi facevo i rotolini e tagliavo gli gnocchi. Adesso non li faccio più molto spesso ma ogni tanto, mi piace tornare indietro a quei momenti e preparare gli gnocchi in casa.

Questa volta ho pensato a degli gnocchi colorati di un bell’arancione caldo e ho aggiunto le carote all’impasto, insieme alle patate. Ho poi completato il piatto con dei peperoni friggitelli saltati in padella con olio, aglio e peperoncino e con formaggio feta sbriciolato.

Gli gnocchi di carote con friggitelli e feta sono molto semplici da preparare e, grazie al loro colore vivace, porteranno l’allegria dell’estate sulla vostra tavola.

gnocchi di carote

gnocchi di carote

Ingredienti per 4 Persone

Per gli gnocchi:

Per il condimento:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate le patate, spazzolatele in modo da eliminare per bene la terra e cuocetele, con la buccia, fino a che sono morbide. Ci vorranno circa 40-45 minuti; controllate la cottura infilando una forchetta nella patata, quando entra bene fino in centro è cotta. Sbucciate le carote, tagliatele a pezzetti e cuocetele al vapore fino a che sono morbide. Sbucciate le patate quando sono ancora calde e passatele allo schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola. Schiacciate le carote fino ad ottenere una purea. ed unitela alle patate. Miscelate per bene le due puree, fino ad ottenere un colore omogeneo. Unite due cucchiai di uovo sbattuto e metà farina, salate e pepate.

    Lavate le patate, spazzolatele in modo da eliminare per bene la terra e cuocetele, con la buccia, fino a che sono morbide. Ci vorranno circa 40-45 minuti; controllate la cottura infilando una forchetta nella patata, quando entra bene fino in centro è cotta.
Sbucciate le carote, tagliatele a pezzetti e cuocetele al vapore fino a che sono morbide. 
Sbucciate le patate quando sono ancora calde e passatele allo schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola. Schiacciate le carote fino ad ottenere una purea. ed unitela alle patate. Miscelate per bene le due puree, fino ad ottenere un colore omogeneo.
Unite due cucchiai di uovo sbattuto e metà farina, salate e pepate.
  2. Iniziate ad impastare aggiungendo man mano la farina rimasta. Dovrete ottenere un composto sodo e non troppo appiccicoso. Dividete l'impasto in piccoli pezzi e, sul piano di lavoro infarinato, formate dei cilindretti di circa 1 cm di spessore. Tagliate quindi gli gnocchi e, se volete, passateli sull'apposito attrezzo e sui rebbi di una forchetta, per creare le righe. Mettete man mano gli gnocchi pronti su un vassoio infarinato. Lavate i peperoncini, eliminate i semi interni e tagliateli a striscioline.

    Iniziate ad impastare aggiungendo man mano la farina rimasta. Dovrete ottenere un composto sodo e non troppo appiccicoso. 
Dividete l'impasto in piccoli pezzi e, sul piano di lavoro infarinato, formate dei cilindretti di circa 1 cm di spessore. Tagliate quindi gli gnocchi e, se volete, passateli sull'apposito attrezzo e sui rebbi di una forchetta, per creare le righe. Mettete man mano gli gnocchi pronti su un vassoio infarinato.
Lavate i peperoncini, eliminate i semi interni e tagliateli a striscioline.
  3. In una pentola capiente scaldate 2-3 cucchiai d'olio con lo spicchio d'aglio leggermente schiacciato ed un pizzico di peperoncino in polvere. Unite i peperoncini, regolate di sale e cuocete a fuoco vivace per 10-15 minuti, bagnando con un goccio d'acqua all'occorrenza. Lessate gli gnocchi in acqua salata fino a che vengono a galla, scolateli ed uniteli ai peperoncini. Fate saltare in padella a fuoco vivace per qualche minuto, cospargete con la feta sbriciolata e servite.

    In una pentola capiente scaldate 2-3 cucchiai d'olio con lo spicchio d'aglio leggermente schiacciato ed un pizzico di peperoncino in polvere. Unite i peperoncini, regolate di sale e cuocete a fuoco vivace per 10-15 minuti, bagnando con un goccio d'acqua all'occorrenza.
Lessate gli gnocchi in acqua salata fino a che vengono a galla, scolateli ed uniteli ai peperoncini. Fate saltare in padella a fuoco vivace per qualche  minuto, cospargete con la feta sbriciolata e servite.
Note

Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete un po' di fecola di patate.

gnocchi di carote

gnocchi di carote

Salva

Salva

24 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia