Muffin ai piselli

Un'idea vegetariana per un brunch o un picnic

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 18 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I muffin salati sono uno sfizio semplice e veloce e sono ideali per un brunch o un aperitivo.

Questa versione con i piselli è ideale in questa stagione, ora che i pisellini freschi sono dolcissimi e tenerissimi.

I muffin salati possono essere arricchiti con i formaggi che preferite e le verdure di stagione che più vi piacciono. Saranno sempre e comunque un successo assicurato.

Il successo di un buon muffin sta nella sua morbidezza e il segreto per ottenerla è sempre e solo uno: mai lavorare troppo l’impasto. Anche quando sarete tentati di continuare a lavorarlo, pensando magari di migliorarne la consistenza, fermatevi. Sarà sufficiente incorporare molto velocemente gli ingredienti secchi. E qualora dovesse esserci qualche grumo, niente paura: il perfetto impasto da muffin non è mai liscio e omogeneo.

Provateli variando il tipo di verdura, i formaggi o le spezie, o ancora aggiungendo frutta secca o olive. Saranno il vostro nuovo jolly in cucina.

Ingredienti per 12 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbollentate per qualche minuto i piselli in acqua salata. Scolateli e metteteli in una ciotola con del ghiaccio, afinché si raffreddino mantenendo il colore vivace.

  2. In una ciotola unite gli ingredienti secchi: la farina, il sale, il pepe, il lievito, lo zucchero, il bicarbonato, l'erba cipollina sminuzzata e i formaggi. In un'altra ciotola unite gli ingredienti liquidi: le uova, il latte, lo yogurt greco e l'olio.

    In una ciotola unite gli ingredienti secchi: la farina, il sale, il pepe, il lievito, lo zucchero, il bicarbonato, l'erba cipollina sminuzzata e i formaggi. In un'altra ciotola unite gli ingredienti liquidi: le uova, il latte, lo yogurt greco e l'olio.
  3. Mescolate bene gli ingredienti liquidi e aggiungete anche i piselli (tenendone da parte un paio di cucchiai).

    Mescolate bene gli ingredienti liquidi e aggiungete anche i piselli (tenendone da parte un paio di cucchiai).
  4. Unite ora gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Lavorate l'impasto il meno possibile. Giusto il tempo necessario a far amalgamare tutta la farina all'impasto. Preparate una teglia per muffin rivestendola con dei pirottini. Riempite ciascun pirottino con circa due cucchiai colmi di impasto. Completate ciascun muffin con qualche pisellino che avevate tenuto da parte e, se volete, con una spolverata di parmigiano.

    Unite ora gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Lavorate l'impasto il meno possibile. Giusto il tempo necessario a far amalgamare tutta la farina all'impasto.
Preparate una teglia per muffin rivestendola con dei pirottini. Riempite ciascun pirottino con circa due cucchiai colmi di impasto. Completate ciascun muffin con qualche pisellino che avevate tenuto da parte e, se volete, con una spolverata di parmigiano.
  5. Cuocete i muffin in forno ben caldo a 200 gradi per 15-18 minuti. Trascorso questo tempo, fate la prova stecchino (ce dovrà uscire pulito).

  6. Sfornate i muffin e fateli raffreddare prima di rimuoverli dalla teglia. Serviteli con formaggi, salumi e/o patè.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

11 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia