Muffin vegani alle fragole

Dei dolcetti leggerissimi senza burro, uova e latticini. Perfetti per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

E’ tempo di ricette leggere e fresche. Ed è tempo di fragole, le frutta regina della primavera. Dolci, fresche e succose, una vera delizia. Questi muffin uniscono la dolcezza delle fragole ad un impasto leggermente umido e leggerissimo, senza uova, burro e latticini. Sarà la banana matura nell’impasto a fare la magia!
Questi muffin sono ideali non solo per i vegani ma anche per chi è attento alla sua linea.

Pronti in pochi minuti, questi soffici muffin in versione vegana sono perfetti sia per una sana colazione, che per la merenda dei vostri bambini. Ma anche i grandicelli potranno godersi un piccolo peccato di gola senza sensi di colpa. Io ne ho fatti di diverse dimensioni, in modo da poter soddisfare tutte le esigenze.


Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate gli ingredienti. Lavate e asciugate le fragole e tagliatele a dadini piccoli.

    Prima di tutto preparate gli ingredienti. Lavate e asciugate le fragole e tagliatele a dadini piccoli.
  2. Schiacciate la banana con una forchetta, quindi aggiungete l'olio a filo e mescolate con una frusta a mano.

    Schiacciate la banana con una forchetta, quindi aggiungete l'olio a filo e mescolate con una frusta a mano.
  3. In un'altra ciotola unite le farine, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale e mescolate.

    In un'altra ciotola unite le farine, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale e mescolate.
  4. Versate gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi. Mescolate grossolanamente e aggiungete le fragole. Non dovete mescolare troppo, quel tanto che basta per amalgamare grossolanamente gli ingredienti. Farcite gli stampini senza arrivare al bordo.

    Versate gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi. Mescolate grossolanamente e aggiungete le fragole. Non dovete mescolare troppo, quel tanto che basta per amalgamare grossolanamente gli ingredienti. Farcite gli stampini senza arrivare al bordo.
  5. Cuocete in forno statico a 170°C per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino, dovrà uscire asciutto.

    Cuocete in forno statico a 170°C per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino, dovrà uscire asciutto.
Note

Si mantengono soffici per 3 o 4 giorni chiusi in una scatola di latta. 

Salva

8 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia