Strudel al rabarbaro

Il tipico dolce austriaco con un golosissimo ripieno al rabarbaro

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Lo strudel al rabarbaro é un dolce golosissimo per gli amanti dei gusti decisi. Il sapore acidulo del rabarbaro é unico nel suo genere ed é perfetto per qualsiasi tipo di dolce. Per chi lo trova troppo forte puó “diluirlo” assieme a qualche altro frutto piú dolce, ad esempio le fragole o le mele, come nella ricetta che vi propongo. Fare la tipica sfoglia dello strudel é cosa semplicissima e ci va pochissimo tempo, la cosa piú difficile forse é proprio trovare il rabarbaro. A lui piace il freddo ed é molto esigente e se ci si allontana di poco dalle zone montane é giá quasi impossibile trovarlo…ma magari il vostro fruttivendolo di fiducia é buongustaio 🙂 

Lo strudel al rabarbaro é perfetto per una merenda con gli amici o anche come dessert a un picnic all’aria aperta. Se avete ospiti a cena o se volete portare un dolce da amici, questo strudel vi fará fare un figurone!

Ingredienti per 6 Persone

Sfoglia

Ripieno

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Sfoglia
  1. Mettete la farina in una ciotola, aggiungete l'uovo e l'olio. Aggiungete un pochino d'acqua ed iniziate ad impastare. Aggiungete l'acqua poco a poco fino ad ottenere un impasto compatto (é probabile che vi serva meno o piú acqua a seconda della farina). Mettetelo da parte e lasciatelo riposare per una ventina di minuti.

    Mettete la farina in una ciotola, aggiungete l'uovo e l'olio. Aggiungete un pochino d'acqua ed iniziate ad impastare. Aggiungete l'acqua poco a poco fino ad ottenere un impasto compatto (é probabile che vi serva meno o piú acqua a seconda della farina). Mettetelo da parte e lasciatelo riposare per una ventina di minuti.
Ripieno
  1. Tagliate il rabarbaro a tocchetti di circa 10 cm. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine. Mettete in un pentolino il rababrbaro, le mele, lo zucchero e il succo di limone. Lasciate riposare per circa 20 minuti e poi aggiungete il pangrattato e le mandorle. Mescolate il tutto e fate riposare per 10-15 minuti.

    Tagliate il rabarbaro a tocchetti di circa 10 cm. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine. Mettete in un pentolino il rababrbaro, le mele, lo zucchero e il succo di limone. Lasciate riposare per circa 20 minuti e poi aggiungete il pangrattato e le mandorle. Mescolate il tutto e fate riposare per 10-15 minuti.
Assemblaggio
  1. Su una superficie infarinata stendete la sfoglia fino a ad ottenere un rettangolo sottilissimo (gli austriaci dicono che si deve poter leggere il giornale attraverso la sfoglia :)) Spennellate la superficie con 2/3 del burro fuso. Versate il ripieno di rabarbaro e mele al centro della sfoglia, cospargetelo con due cucchiai di zucchero e chiudete il tutto.

    Su una superficie infarinata stendete la sfoglia fino a ad ottenere un rettangolo sottilissimo (gli austriaci dicono che si deve poter leggere il giornale attraverso la sfoglia :)) Spennellate la superficie con 2/3 del burro fuso. Versate il ripieno di rabarbaro e mele al centro della sfoglia, cospargetelo con due cucchiai di zucchero e chiudete il tutto.
  2. Spennellate la superficie dello strudel con il restante burro fuso e fate dei fori con una forchetta per far sí che l'umiditá esca una volta in forno. Cuocete a 180 gradi per circa 40-45 minuti fino a quando la superficie sará dorata.

    Spennellate la superficie dello strudel con il restante burro fuso e fate dei fori con una forchetta per far sí che l'umiditá esca una volta in forno. Cuocete a 180 gradi per circa 40-45 minuti fino a quando la superficie sará dorata.
Note

Se possibile, servite lo strudel appena tiepido con zucchero a velo e una pallina di gelato alla vaniglia!

Salva

26 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia