Torta con soli albumi

Una torta con carote e mandorle, leggera, senza glutine né lievito e senza grassi, secondo la ricetta di Luca Montersino.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 Minutes
  • Cottura: 30 Minutes
  • Costo: basso
condivisioni

La torta carote e mandorle con soli albumi è un dolce sensazionale, dalla consistenza morbida e leggermente umida, golosa come poche, nonostante l’utilizzo di pochissimi ingredienti, tutti sani e light! 

Niente burro né olio, niente tuorli o latte, niente lievito o farina 00 , ma solo carote, mandorle, albumi, zucchero e pochissima fecola di patate!
Per queste ragioni, questa torta con soli albumi  è perfetta per gli intolleranti ai latticini, al glutine o al lievito e si presenta come un dolce light, molto sano e ricco di proprietà benefiche: le carote sono un alimento poco calorico e quasi senza grassi, ricco di sostanze utili al corpo come fibre, alfacarotene e betacarote; inoltre, come le mandorle pure presenti in questa ricetta, contengono sali minerali e vitamine .
Oltre alle carote e alle mandorle qui si utilizza la parte dell’uovo più priva di grassi e di colesterolo, l’albume: è quindi un dolce perfetto da fare anche tutte le volte in cui vi ritroverete con albumi da smaltire. Nonostante la sua leggerezza comunque si tratta di un dolce molto goloso, perfetto per la merenda e non solo, che stupisce al primo morso!

Insomma questa è una torta che va assolutamente provata per capirne la bontà, si prepara in pochi minuti seguendo la ricetta di Luca Montersino, che qui ho leggermente adattato nelle dosi per utilizzare una teglia più piccola.

Il segreto di questo dolce soffice nonostante l’assenza del lievito? Montare bene e a lungo gli albumi con lo zucchero. Seguite i miei consigli e preparatela subito con me: sono sicura  che diventerà la vostra torta preferita per tutta l’estate e non solo!😉

Ingredienti per 4 Persone

Dosi per una teglia di 18 cm di diametro (vedi note)

  • 150 g Albumi (circa 4 albumi, il numero esatto dipenderà dalla grandezza delle uova)
  • 150 g Mandorle sgusciate e pelate (o farina di mandorle)
  • 150 g Carote
  • 150 g Zucchero
  • 40 g Fecola (o amido di mais)

Per completare

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Servendovi di un mixer tritate le mandorle, fino a ridurle a farina, e le carote.

    Servendovi di un mixer tritate le mandorle, fino a ridurle a farina, e le carote.
  2. Montate, con le fruste elettriche o con una planetaria, gli albumi e lo zucchero fino a quando non si formerà un composto sodo e stabile simile alle meringhe (ovvero a becco, quando alzando la frusta si crea un ciuffo simile ad un becco d'uccello). Unite poi gradualmente la fecola setacciata , le mandorle e le carote tritate .

    Montate, con le fruste elettriche o con una planetaria, gli albumi e lo zucchero fino a quando non si formerà un composto sodo e stabile simile alle meringhe (ovvero a becco, quando alzando la frusta si crea un ciuffo simile ad un becco d'uccello). Unite poi gradualmente la fecola setacciata , le mandorle e le carote tritate .
  3. Mescolate con una spatola o con un cucchiaio di legno con movimenti delicati, dall'alto verso il basso, e versate il composto in una teglia dal diametro di circa 18 cm rivestita di carta forno : infornate a 170°C per circa 25/30 minuti. Fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Servite con frutta fresca o spolverizzando la vostra torta di zucchero a velo.

    Mescolate con una spatola o con un cucchiaio di legno con movimenti delicati, dall'alto verso il basso, e versate il composto in una teglia dal diametro di circa 18 cm rivestita di carta forno : infornate a 170°C per circa 25/30 minuti. Fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Servite con frutta fresca o spolverizzando la vostra torta di zucchero a velo.
Note

Se desiderate usare una teglia di 22/24 cm di diametro considerate 200 g per tutti gli ingredienti, ad eccezione della fecola (50 g).

Potete aromatizzare la torta aggiungendo al composto la scorza di 1 arancia bio.

Per la buona riuscita della torta è fondamentale l'utilizzo di ingredienti di qualità, specie mandorle e carote.

Merende sane e buone per tutti 😉

Salva

Salva

3 giugno 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia