Crocchette di salmone

Secondo piatto estivo e croccantissimo, al delicato profumo di cocco

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le crocchette di salmone al profumo di cocco sono un secondo piatto goloso che metterà d’accordo tutti i componenti della famiglia.

Il salmone, tagliato a piccoli tranci, viene fatto marinare nel latte di cocco.  La marinatura conferisce al pesce un delicato gusto.

La panatura è realizzata con dei grissini sbriciolati. In questo modo si ottiene una crosticina ancora più dorata e croccante. Aggiungendo le erbe aromatiche, il pesce si arricchisce ulteriormente di sapore.

Potete servire le crocchette di salmone accompagnate da patatine fritte fatte in casa o da una fresca insalata preparata con verdure fresche.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate i tranci di salmone ed asciugateli con della carta assorbente. Eliminate le eventuali lische e ricavate dei tranci rettangolari di piccole dimensioni.

  2. Disponete i tranci in una pirofila. Aggiungete il cipollotto tagliato a rondelle ed il latte di cocco. Coprite con della pellicola trasparente e mettete in frigo. Fate marinare il pesce per circa 1 ora.

    Disponete i tranci in una pirofila. Aggiungete il cipollotto tagliato a rondelle ed il latte di cocco. Coprite con della pellicola trasparente e mettete in frigo. Fate marinare il pesce per circa 1 ora.
  3. Mettete i grissini nella bacinella del mixer e tritateli finemente. Trasferiteli in un piatto ed aggiungete le erbe fresche tritate. Mescolate per amalgamarle ai grissini tritati.

  4. Rompete le uova e mettetele in un piatto fondo. Mescolatele velocemente utilizzando una forchetta.

  5. Togliete i tranci di salmone dalla marinatura. Passateli prima nell’uovo e poi nei grissini tritati con le erbe fresche. Ripassateli nell’uovo ed ancora nei grissini (dovrete fare una doppia panatura in modo da ottenere una crosta molto croccante). Adagiate i tranci panati su un piatto.

    Togliete i tranci di salmone dalla marinatura. Passateli prima nell’uovo e poi nei grissini tritati con le erbe fresche. Ripassateli nell’uovo ed ancora nei grissini (dovrete fare una doppia panatura in modo da ottenere una crosta molto croccante). Adagiate i tranci panati su un piatto.
  6. Fate friggere i tranci di tonno nell’olio caldo e scolateli poi su carta assorbente. Servite le crocchette di salmone ancora calde, aggiungendo un pizzico di sale fino.

    Fate friggere i tranci  di tonno nell’olio caldo e scolateli poi su carta assorbente.
Servite le crocchette di salmone ancora calde, aggiungendo un pizzico di sale fino.

Salva

4 luglio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia