Pic nic in vasetto con Le Conserve della Nonna

Tanti spunti e idee golose per riciclare i vasetti de Le Conserve della Nonna, dall'antipasto al dolce, passando per un'acqua aromatizzata colorata.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Scatoloni in dispensa pieni di vasi di ogni misura, perché non si sa mai. E’ quel che le nonne ci hanno sempre insegnato, riciclare i vasetti dopo averne consumato il contenuto, lavandoli accuratamente.
Così oggi vi voglio proporre una serie di ricette semplicissime e perfette per un picnic anche dell’ultimo minuto, da servire direttamente nei vasetti de Le Conserve della Nonna, un marchio che è stato protagonista del contest ‘Il mio picnic‘ qui su iFood, con la bellissima finale tra i campi a Scamporella.

Stendete una tovaglia nel prato, allacciate il vostro grembiule a quadri e sbizzarritevi con tutti i prodotti de Le Conserve della Nonna: qui troverete gli spunti per un’insalata coloratissima e agrodolce, una pasta fredda, e un dolce a strati, ma soprattutto la ricetta per un’acqua aromatizzata buona e coloratissima.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate a fondo una bottiglia di Passata o Lampomodoro de Le Conserve della Nonna, togliete l'etichetta e fatele fare un lavaggio in lavastoviglie. Pulite delicatamente i mirtilli, pelate il mango e tagliatene una fetta di 1 cm di spessore che taglierete a cubetti. Affettate mezzo lime, pelate la carota e tagliatene 4-6 fettine. Mettete nella bottiglia i mirtlli, i cubetti di mango, le fettine di lime e di carota, quindi versate l'acqua. Fate riposare in frigorifero per almeno 15 minuti, quindi servite.

Note

Potete variare a piacere gli ingredienti, cercando sempre di mantenere note dolci ed acidule in equilibrio.

Insieme all’acqua aromatizzata potete preparare un’insalata agrodolce semplice semplice: unite in una ciotola un barattolo di ceci lessati, due cucchiai di cipolline perline oppure 5-6 borettane al balsamico; tagliate a cubetti un paio di peperoni grigliati, aggiungete un cucchiaio di trito di pomodori secchi, qualche fettina di carota viola, foglie di melissa, mescolate accuratamente e servite nei vasetti.

Lessate al dente della pasta corta, conditela con un sugo all’arrabbiata, oppure il pesto che più vi piace, unite qualche datterino giallo tagliato a metà, una spolverata di santolina (erba oliva), versate nei vasetti e portate in tavola.

Per il dolce sbriciolate quattro biscotti tipo digestive e disponetene un cucchiaio sul fondo di ogni vasetto, versate un cucchiaio colmo di panna acida mescolata a della polvere di lampone (lamponi essiccati e frullati), poggiatevi sopra 3-4 fette di fichi freschi, due cucchiai di confettura di prugne (o amarene), di nuovo panna acida, sbriciolata e completate con un fico.

Preparate anche voi le vostre idee con i prodotti de Le Conserve della Nonna e partecipate al contest LE RICETTE PER IL MIO PICNIC scattando una foto contenente il coperchio a quadretti rossi, caricatela sul sito http://www.ilmiopicnic.it/ e preparatevi a vincere bellissimi cestini per le vostre scampagnate!

***articolo sponsorizzato da Le Conserve della Nonna

Salva

Salva

Salva

Salva

13 luglio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia