Tartellette di cous cous con crema e frutta

Tutto il benessere del cous cous in un dolce estivo che innova la tradizione

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le tartellette di cous cous con crema e frutta rivisitano un classico della pasticceria italiana in modo originale, leggero, divertente: proprio come l’occasione per cui le ho create, il contest Tipiak con gusto.

Tipiak con gusto è la sfida a staffetta che vede protagonisti 24 blogger del network iFood, 24 ingredienti segreti e i deliziosi prodotti Tipiak: cous cous e cereali in tante declinazioni, per portare in tavola i sapori della cucina mediterranea in modo pratico e salutare.

Ho ricevuto da Ketty di Zagara e Cedro il limone da abbinare al couscous express: un prodotto molto speciale che permette di gustare il benessere dei cereali in comode porzioni, pronte in un minuto e mezzo!

Ho pensato che il couscous express può essere adatto non solo a preparare piatti rapidi per tutti i giorni, ma anche a velocizzare preparazioni più fantasiose come queste tartellette dolci.

tartellette-frutta-crema-couscous

Ho utilizzato il cous cous per preparare una frolla alle mandorle friabile e gustosa ed una soffice crema al limone, molto simile alla crema pasticcera, ma del tutto priva di latte e uova. Perfetta in caso di intolleranze, per chi segue un regime vegan o semplicemente ama mangiare sano, leggero e con gusto!

Prima di passare alla ricetta, lascio il testimone ad Elisabetta e scelgo per lei un ingrediente goloso come queste tartellette: il cioccolato.

Ingredienti per 16 Persone

Per la base di frolla alle mandorle e cous cous:

Per la crema pasticcera di cous cous al limone

Per guarnire

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180°C e preparate 16 mini stampi per tartellette o pirottini di carta. Tritate grossolanamente i semi di lino e metteteli a riposare in una ciotolina insieme all'acqua.

    Accendete il forno a 180°C e preparate 16 mini stampi per tartellette o pirottini di carta. Tritate grossolanamente i semi di lino e metteteli a riposare in una ciotolina insieme all'acqua.
  2. Cuocete il cous facendolo bollire in acqua per 2 minuti, poi scolatelo e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo frullate le mandorle insieme allo zucchero fino a ottenere una farina.

    Cuocete il cous facendolo bollire in acqua  per 2 minuti, poi scolatelo e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo frullate le mandorle insieme allo zucchero fino a ottenere una farina.
  3. Pesate 200 grammi di cous cous e mettetelo da parte in un contenitore dai bordi alti. Aggiungete invece nel frullatore 100 grammi di cous cous cotto, il pizzico di sale e i semi di lino con la loro acqua poi frullate fino a ottenere un impasto omogeneo.

    Pesate 200 grammi di cous cous e mettetelo da parte in un contenitore dai bordi alti. Aggiungete invece nel frullatore 100 grammi di cous cous cotto, il pizzico di sale e i semi di lino con la loro acqua poi frullate fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Stendete la frolla alle mandorle e cous cous negli stampi per tartellette, aiutandovi con le dita bagnate con acqua fredda. Infornate e lasciate cuocere per 20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

    Stendete la frolla alle mandorle e cous cous negli stampi per tartellette, aiutandovi con le dita bagnate con acqua fredda. Infornate e lasciate cuocere per 20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Spremete il limone e aggiungete acqua quanto basta per arrivare a 150g totali; unite il tutto al cous cous messo da parte insieme allo zucchero di canna, poi frullate con un frullatore ad immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

    Spremete il limone e aggiungete acqua quanto basta per arrivare a 150g totali; unite il tutto al cous cous messo da parte insieme allo zucchero di canna, poi frullate con un frullatore ad immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea.
  6. Farcite le tartellette di frolla alle mandorle e cous cous con la crema pasticcera di cous cous al limone, preferibilmente utilizzando una tasca da pasticcere.

    Farcite le tartellette di frolla alle mandorle e cous cous con la crema pasticcera di cous cous al limone, preferibilmente utilizzando una tasca da pasticcere.
  7. Guarnite a piacere le tartellette con frutta fresca, zeste di limone, mandorle tostate e foglie di basilico. Fate riposare in frigorifero almeno un'ora prima di gustarle.

    Guarnite a piacere le tartellette con frutta fresca, zeste di limone, mandorle tostate e foglie di basilico. Fate riposare in frigorifero almeno un'ora prima di gustarle.

Seguite #TIPIAKcongusto il contest che ispirerà la vostra estate.

tartellette-frutta-crema-couscous

Potete votare le vostre ricette preferite sul sito dedicato ed approfittare inoltre dei buoni sconto per diventare anche voi protagonisti di un viaggio tra i sapori mediterranei del mondo Tipiak!


***articolo sponsorizzato da TIPIAK

 

Salva

Salva

Salva

26 luglio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia