Bavarese al cioccolato bianco e lavanda

Un classico della pasticceria perfetto per l'estate e facile da preparare

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La bavarese è un dolce al cucchiaio di origine francese. Un dessert raffinato, ma facile da preparare. Una ricetta fresca e leggera, perfetta per l’estate perché richiede solo pochi minuti di cottura ed è adatta ad essere conservata in frigo per diversi giorni così da avere il vantaggio di poter essere preparata in anticipo.

La bavarese si prepara con crema inglese e panna montata ed è servita sformata come un budino, ma può essere anche usata come farcitura o fare da base per preparazioni più elaborate. Io ho preparato questa bavarese al cioccolato bianco in raffinate tazzine monoporzioni così non presenta neppure la difficoltà di doverla sformare. I fiori di lavanda profumano ed impreziosiscono questo dessert  fresco e leggero perfetto per la stagione estiva.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate i fogli di gelatina in pezzi e metteteli a bagno in una ciotola con acqua fredda per 5 minuti, scolateli e strizzateli. Tenete da parte. Staccate i vari fiorellini di lavanda dagli steli. Portate ad ebollizione il latte in un bollitore, spegnete e mettete i fiori di lavanda in infusione, coprite e tenete da parte. Tritate il cioccolato bianco.

    Tagliate i fogli di gelatina in pezzi e metteteli a bagno in una ciotola con acqua fredda per 5 minuti, scolateli e strizzateli. Tenete da parte.
Staccate i vari fiorellini di lavanda dagli steli. Portate ad ebollizione il latte in un bollitore, spegnete e mettete i fiori di lavanda in infusione, coprite e tenete da parte. 
Tritate il cioccolato bianco.
  2. In una casseruola mettete i tuorli e lo zucchero. Montateli con una frusta finché risultano bianchi e spumosi.

    In una casseruola mettete i tuorli e lo zucchero. Montateli con una frusta finché risultano bianchi e spumosi.
  3. Aggiungete il latte caldo filtrato. Cuocete a fuoco basso per 7-8minuti girando di continuo fino ad ottenere una crema molto fluida.

    Aggiungete il latte caldo filtrato. Cuocete a fuoco basso per 7-8minuti girando di continuo fino ad ottenere una crema molto fluida.
  4. Unite la gelatina scolata e strizzata. Mescolate bene. Unite anche il cioccolato e amalgamate bene. Lasciate raffreddare senza che si addensi completamente, girate di tanto in tanto.

    Unite la gelatina scolata e strizzata. Mescolate bene. 
Unite anche il cioccolato e amalgamate bene.
Lasciate raffreddare senza che si addensi completamente, girate di tanto in tanto.
  5. Montate la panna ben fredda. Incorporatela delicatamente alla crema. Amalgamate bene. Versate in 6 tazzine o coppette monoporzioni, coprite con pellicola e lasciate rassodare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

    Montate la panna ben fredda. Incorporatela delicatamente alla crema.
Amalgamate bene.
Versate in 6 tazzine o coppette monoporzioni, coprite con  pellicola e lasciate rassodare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.
Note

Questo dessert se tenuto in un contenitore ben chiuso, si conserva in frigo per 2/3 giorni, così da poter essere preparato in anticipo.

Al posto dei fiori di lavanda è possibile usare altri aromi naturali per adattare questo dessert alla stagione. Ad esempio cannella e bucce d'arancia per l'inverno o fiori di gelsomino per la primavera.

 

 

 

 

 

 

 

Salva

Salva

21 agosto 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia