Peperoni in padella con patate e tonno

Un gustoso secondo piatto di stagione, da gustarsi anche freddo

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I peperoni in padella con patate e tonno e sono un piatto veloce e facile da preparare, ottimo per questo periodo, in cui i peperoni sono belli sodi e gustosi.

Un’idea che può anche essere preparata in anticipo, tant’è che il giorno seguente sarà ancor più saporita, per essere gustata anche tiepida o fredda nelle giornate più calde.

Un secondo piatto o un contorno succulento, a cui le foglioline di basilico fresco daranno quel tocco estivo in più.

Questa ricetta è anche relativamente light, in quanto prevede l’utilizzo di pochissimo olio extra vergine. Potete renderla ancora più leggera utilizzando ad esempio del tonno al naturale.

Inoltre, se avete difficoltà a digerire i peperoni – che si sa, sono un po’ ostici – potete procedere ad eliminarne la buccia, passandoli sulla fiamma viva del fornello per farli abbrustolire e mettendoli poi per qualche minuto in un sacchetto di carta: l’umidità che si creerà vi aiuterà a sbucciarli molto facilmente, strofinandoli semplicemente con un foglio di carta assorbente.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a spicchi, dopodiché cuocetele per circa 5 minuti in acqua salata bollente. Scolatele e mettetele da parte. Lavate i peperoni, eliminate il picciolo e i semi interni e riduceteli a quadrettoni. Saltateli in padella con un filo d'olio extra vergine finché saranno morbidi (ci vorranno circa 10 minuti), regolate di sale, spegnete il fuoco e mettete da parte.

    Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a spicchi, dopodiché cuocetele per circa 5 minuti in acqua salata bollente. Scolatele e mettetele da parte. Lavate i peperoni, eliminate il picciolo e i semi interni e riduceteli a quadrettoni. Saltateli in padella con un filo d'olio extra vergine finché saranno morbidi (ci vorranno circa 10 minuti), regolate di sale, spegnete il fuoco e mettete da parte.
  2. Scaldate in padella un cucchiaio di olio extra vergine con lo scalogno sminuzzato, lasciate insaporire ed aggiungete la passata di pomodoro, unite un cucchiaino di zucchero per eliminarne l'acidità e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente. Unite i peperoni e le patate, insieme ad un mestolo di acqua bollente.

    Scaldate in padella un cucchiaio di olio extra vergine con lo scalogno sminuzzato, lasciate insaporire ed aggiungete la passata di pomodoro, unite un cucchiaino di zucchero per eliminarne l'acidità e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente. Unite i peperoni e le patate, insieme ad un mestolo di acqua bollente.
  3. Regolate di sale e cuocete per circa 20 minuti, aggiungendo altra acqua all'occorrenza. Spegnete il fuoco, unite il tonno scolato, lasciate insaporire per qualche minuto e servite con altre foglie di basilico fresco.

    Regolate di sale e cuocete per circa 20 minuti, aggiungendo altra acqua all'occorrenza. Spegnete il fuoco, unite il tonno scolato, lasciate insaporire per qualche minuto e servite con altre foglie di basilico fresco.

 

 

Salva

Salva

30 agosto 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia