Sangria bianca al melone, anguria e basilico

Una sangria insolita e raffinata

  • Preparazione: 120 minuti
condivisioni

D’estate abbiamo bisogno di drink freschi e dissetanti.  La Sangria è perfetta nelle calde giornate estive, quando si organizzano aperitivi con gli amici in riva al mare. 
Possiamo però farci trascinare dalla nostra fantasia e inventare tantissime versioni di Sangria, che meglio si adattano alle nostre feste o cene speciali.

L’odore e il gusto del melone e dell’anguria, abbinato al basilico, al prosecco  e allo zucchero di canna creano un mix di sapori e profumi che vi lasceranno senza parole!

IMG_0163

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate il melone a metà. Potete farlo a cubetti molto piccoli, ma se avete uno scavino per la frutta sarà perfetto : in questo modo creerete delle palline di melone, fantasiose e decorative.

  2. Fate la stessa cosa con l'anguria.

  3. Mettete il melone e l'anguria in una ciotola, unite lo zucchero di canna, il basilico tagliuzzato e il succo di un limone o lime. Aggiungete quindi i semini della bacca di vaniglia

  4. Lasciate insaporire per mezz'ora.

  5. Unite il prosecco,la vodka, delle fettine di limone molto sottili, la frutta, compreso il succo che lo zucchero avrà creato.

  6. Mescolate bene e lasciate riposare in frigo per almeno 1 ora e mezza.

  7. Al momento di servirla, potete aggiungere cubetti di ghiaccio.

sangria bianca 

Per accentuare ancora di più il sapore del melone, potete sostituire la vodka classica con quella al melone, sentirete che gusto!!

sangria-al-melone

Potete lasciare anche la sangria direttamente nella ciotola e presentarla così ai vostri ospiti!

 

 

4 agosto 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia