Picnic alternativo dal salotto alla scrivania dell’ufficio con Le conserve della Nonna

Ricette facili perfette per creare un pic nic alternativo da servire nel salotto di casa o per una pausa pranzo in ufficio

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Quando penso al picnic mi vengono in mente ampi prati verdi pieni di coloratissimi fiori, una tovaglia a quadretti stesa sull’erba, il buonumore di tanti amici che condividono del buon cibo insieme.

Il picnic è quindi sinonimo di convivialità, di momenti felici e spensierati. Oggi vi mostro come trasportare all’interno del vostro salotto e del vostro ufficio questa atmosfera di serenità ed allegria.

Procuratevi una tovaglietta del vostro colore preferito e recatevi ad acquistare i prodotti Le conserve della nonna, i vasetti di vetro con tappo a scacchi bianco e rosso che racchiudono gustose conserve realizzate utilizzando materie prime di qualità.  Alle ricette ci penso io!

Voglio proporvi qualche idea carina, veloce e gustosa da preparare utilizzando i prodotti Le conserve della nonna. Qualche ricetta da servire all’interno di vasetti in vetro in modo da ricreare un pic nic alternativo da gustare in salotto o durante la pausa pranzo in ufficio.

Stendete la tovaglietta sul divano di casa, oppure su un tavolino, ed arricchite il picnic con due creme spalmabili, una bianca ed una nera, preparate utilizzando i carciofi alla contadina ed il paté di olive nere. Per preparare la crema bianca vi serviranno 4/5 rapanelli, una manciata di noci pecan, il succo, la scorza di mezzo limone ed un vasetto di carciofi alla contadina. Frullate tutti gli ingredienti nel mixer aggiungendo dell’olio evo e del sale. Servite le crema bianca all’interno del vasetto di vetro, arricchendo la superficie con un paio di fette di ravanello tagliato a rondelle, e qualche pezzetto di noci pecan.

Trasformate invece il paté di olive nere nella tapenade, la salsa tipica provenzale preparata utilizzando olive nere, capperi, acciughe ed aglio. Tritate insieme, finemente, capperi, acciughe ed uno spicchio di aglio ed aggiungete il mix ottenuto al vasetto di paté di olive nere. Mescolate e voilà, la vostra salsa nera è pronta per essere servita.

Per accompagnare le salse potete utilizzare dei crostini oppure delle soffici tortine agrodolci preparate utilizzando la confettura extra di fichi

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Rompete le uova e mettetele in una bacinella. Montate con una frusta fino ad ottenere un composto gonfio.

  2. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati ed incorporati alle uova utilizzando una spatola, mescolando dall’alto verso il basso.

  3. Aggiungete il latte e l’olio a filo continuando a mescolare.

  4. Incorporate infine il parmigiano reggiano grattugiato, il fleur de sel e la marmellata di fichi.

  5. Trasferite il composto negli stampini da muffin o cupcake, riempiendoli per 2/3. Fate cuocere le tortine nel forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

  6. Estraete dal forno e fate raffreddare completamente prima di servirle.

Il cocktail perfetto da accostare a questi stuzzichini è il gin tonic allo zenzero, cetrioli e lime: mettete in un bicchiere un paio di cubetti di ghiaccio ed aggiungete circa 5 cl di Dry Gin, 10 cl di acqua tonica, tre fette di cetriolo tagliato sottile per il lungo, un paio di fette di zenzero fresco ed un paio di cucchiai di succo di lime. Mescolate delicatamente e gustate il vostro “picnic da salotto”.

Se durante la settimana lavorativa non riuscite a rientrare a casa perché avete poco tempo da dedicare alla pausa pranzo, potete preparare la sera prima un pasto leggero e sano da gustare al lavoro il giorno dopo.

Con i prodotti Le conserve della Nonna la pausa pranzo può trasformarsi in un picnic da scrivania diventando così un momento piacevole che vi darà la possibilità di rilassarvi.

Mettete da parte computer, penne, appuntamenti e riunioni per far spazio alla vostra tovaglietta da pic nic che questa volta dovrete stendere  sulla scrivania per condividere con i colleghi le vostre ricette.

Potete servire all’interno dei vasetti di vetro delle tagliatelle vegetali: tagliate a striscioline sottili due zucchine e due carote per ottenere un primo piatto da arricchire con 2/3 cucchiai di ceci giganti e 2/3 funghi champignon tagliati a fettine sottili. Condite con una citronette preparata emulsionando insieme tre cucchiai di olio, due cucchiai di succo di lime, la scorza di un lime, un pizzico fleur de sel ed un cucchiaino di Tabasco verde.

A fine pasto non deve assolutamente mancare il dolce. Preparate la panna cotta seguendo questa ricetta, versatela all’interno di vasetti monoporzione ed arricchitela di colore e di sapore con la composta albicocche e curcuma.

Le tagliatelle di verdure e la panna cotta con composta di albicocca e curcuma sono due ricette perfette anche per gli intolleranti al glutine.

Adesso tocca a voi sbizzarrirsi con i prodotti Le conserve della nonna!

Create le vostre ricette e servitele durante i vostri picnic da salotto e da ufficio, scattate una foto contenete il coperchio a quadretti rossi e bianchi e caricatela sul sito  http://www.ilmiopicnic.it/.  Potrete vincere cestini ricchi di prodotti Le conserve della Nonna.

Salva

Salva

13 settembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia