Sfogliata napoletana

Una torta salata bella a vedersi ed ottima nel gusto, vegetariana e che si prepara in pochi minuti utilizzando ingredienti semplici e genuini.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 Minutes
  • Cottura: 30 Minutes
  • Costo: basso
condivisioni

La Sfogliata napoletana è una torta salata perfetta sia come piatto unico che da servire o presentare durante buffet ed aperitivi con amici.
E’ ideale perche può consumarsi sia tiepida che fredda ed è anche molto pratica perché potrete preparare in anticipo la base e poi farcila ed infornarla, per pochi minuti, immediatamente prima di servirla.
La Sfogliata napoletana presenta degli ingredienti semplici e genuini, tipici della cucina mediterranea: olive, pomodorini ciliegini, mozzarella e tanto basilico. Ingredienti che spesso abbiamo in frigo per cui questo piatto rappresenta anche un ottimo salva-cena.

Il segreto di questa torta salata è dato anzitutto dalla presenza di due sfoglie che, sovrapposte tra loro, cuoceranno dapprima da sole, in modo da rendere compatta la base, e poi dall’accortezza di asciugare bene i pomodorini e le mozzarelline prima di aggiungerle alla sfoglia. Pochi minuti nuovamente in forno e sarà pronta per essere gustata….giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella e fondere bene gli ingredienti tra loro!

Cosa aspettate? Procuratevi l’occorrente e e venite in cucina con me!😉

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Srotolate i due dischi di pasta sfoglia , sovrapponeteli tra loro ed adagiateli su una teglia da forno dal diametro di circa 24 cm, ripiegando i bordi. Punzecchiate il fondo con una forchetta, ricoprite con un foglio di carta forno , mettete sopra legumi secchi (o gli appositi pesetti in ceramica) ed infornate a 180 gradi, ventilato, per circa 15 minuti .

    Srotolate i due dischi di pasta sfoglia , sovrapponeteli tra loro ed adagiateli su una teglia da forno dal diametro di circa 24 cm, ripiegando i bordi. Punzecchiate il fondo con una forchetta, ricoprite con un foglio di carta forno , mettete sopra legumi secchi (o gli appositi pesetti in ceramica) ed infornate a 180 gradi, ventilato, per circa 15 minuti .
  2. Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a metà , togliete i semini, salateli e metteteli a testa in giù per farli sgocciolare . Prima di aggiungerli alla torta abbiate l'accortezza di asciugarli bene. Quando la sfoglia sarà dorata, sfornate e togliete carta forno e legumi.

    Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a metà , togliete i semini, salateli e metteteli a testa in giù per farli sgocciolare . Prima di aggiungerli alla torta abbiate l'accortezza di asciugarli bene.
Quando la sfoglia sarà dorata, sfornate e  togliete carta forno e legumi.
  3. Farcite la base della sfoglia con le olive intere, i pomodorini tagliati a metà (ma con la parte bombata rivolta verso l'alto), le mozzarelline ben asciugate con carta assorbente (in modo da togliere l'umidità in eccesso) e condite con un filo di olio ed un poco di origano: infornate nuovamente a 180 gradi per altri 10/15 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà tutta completamente sciolta.

    Farcite la base della sfoglia con le olive intere, i pomodorini tagliati a metà (ma con la parte bombata rivolta verso l'alto), le mozzarelline ben asciugate con carta assorbente (in modo da togliere l'umidità in eccesso) e condite con un filo di olio ed un poco di origano: infornate nuovamente a 180 gradi per altri 10/15 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà tutta completamente sciolta.
  4. Sfornate , decorate con tante foglie di basilico fresco e servite.

    Sfornate , decorate con tante foglie di basilico fresco e servite.

Un’estate golosa e colorata per tutti 😉

Salva

Salva

Salva

6 settembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia