Cappellacci ai funghi

Cappellacci di farina di castagne con ripieno di patate e salsiccia e condimento di funghi

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 3 ore
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

In queste giornate autunnali  piene di sole, sui banchi del mercato e dei supermercati stanno spopolando i frutti di questa stagione. 
Funghi, zucche  e castagne non mancano mai nemmeno nelle cucine in questo periodo. 
La castagna è un frutto molto calorico, ma altamente nutriente e benefico per la salute perchè ricca di proteine, vitamine e sali minerali. 
Consumate generalmente lesse o arrostite, non scordiamo però che è un elemento facilmente reperibile anche la farina che si ricava facendole essiccare. 
Con la farin , oltre a preparare un’ottima polenta, è possibile preparare ottimi piatti di pasta fresca proprio come questi cappellacci
Unendo in pari dose la farina di grano e la farina di castagne, otterremo una pasta dal gusto davvero delicato. 
Io ho abbinato un ripieno saporito con salsiccia e patate ed ho condito il tutto con panna e tanti funghi, insomma un piatto tipicamente autunnale che potrete preparare e gustare durante un pranzo o una cena in compagnia. 
 

 

cappellacci con farina di castagne

Ingredienti per 4 Persone

Per la sfoglia alla farina di castagne :

Per il ripieno :

Per il condimento :

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una padella sbriciolate la salsiccia e fatela rosolare con un filo d'olio. Pulite e tagliate e quadretti le patate poi aggiungetele alla salsiccia e lasciate insaporire a fiamma alta per alcuni minuti. Portate a cottura aggiungendo acqua poca acqua alla volta.

  2. Una volta cotto lasciate raffreddare poi inserite nel robot da cucina e frullate tutto fino ad ottenere un composto senza pezzi troppo grossi. Tenete da parte.

    Una volta cotto lasciate raffreddare poi inserite nel robot da cucina e frullate tutto fino ad ottenere un composto senza pezzi troppo grossi.
Tenete da parte.
  3. Preparate ora la sfoglia unendo nella planetaria le farine , le uova e un pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo che resterà leggermente umido ma non dovrà attaccare.

  4. Servendovi della macchina per la pasta , tirate la sfoglia e procedete a tagliarla a quadrati di circa 4 - 5 centimetri per lato. Con l'aiuto di un cucchiaino prendete un poco del ripieno e mettetelo al centro del quadrato di pasta.

    Servendovi della macchina per la pasta , tirate la sfoglia e procedete a tagliarla a quadrati di circa 4 - 5 centimetri per lato.
Con l'aiuto di un cucchiaino prendete un poco del ripieno e mettetelo al centro del quadrato di pasta.
  5. Sovrapponete i due angoli su se stessi in modo da formare un triangolo e premete per chiudere la pasta. A questo punto prendete i due angoli più piccoli e sovrapponeteli di nuovo per realizzare i cappellacci.

  6. Procedete nello stesso modo fino a terminare la pasta. Adagiate i cappellacci su un vassoio coperto da un canovaccio e tenete da parte.

    Procedete nello stesso modo fino a terminare la pasta. 
Adagiate i cappellacci su un vassoio coperto da un canovaccio e tenete da parte.
  7. Mettete a scaldare abbondante acqua salata, quando raggiunge il bollore tuffate i cappellacci e lasciate cuocere per 8 - 10 minuti. Nel frattempo preparate il condimento pulendo con un panno umido i funghi che poi taglierete a fettine.

  8. In una padella versate un filo d'olio poi unite i funghi. Lasciate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo un goccio d'acqua all'occorrenza. Tritate il prezzemolo fresco.

  9. Quando i cappellacci sono cotti, scolateli e versateli in padella inseme ai funghi. Aggiungete la panna ed il prezzemolo, amalgamate bene e servite.

 

cappellacci alla farina di castagne

 

 

 

cappellacci con patate e salsiccia ai funghi

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

28 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia