Frittelle di zucca e patate

Frittelle vegetariane autunnali per un aperitivo morbidissimo.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le frittelle di zucca e patate sono ideali per un antipasto oppure da servire in un aperitivo.
Pochi ingredienti per avere delle frittelle di zucca e patate morbide e deliziose.
Queste frittelle sono colorate e si mangiano in un sol boccone, perfette per i bambini e i vegetariani.
Le frittelle di zucca e patate si possono anche cucinare in forno in pochi minuti.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a pezzi la zucca. Spelate le patate e tagliatele a pezzi. Mettete zucca e patate in una padella con acqua e fatele bollire per 20 minuti, assicuratevi che siano morbide. Scolate e lasciatele raffreddare completamente.

  2. Schiacciate le patate e la zucca con una forchetta. Unite l'uovo, il parmigiano, il pangrattato, la farina e il sale, mescolate bene con una forchetta. Il composto dovrà essere morbido ma non appiccicoso alle mani, in tal caso aggiungete ancora un po' di farina.

    Schiacciate le patate e la zucca con una forchetta.
Unite l'uovo, il parmigiano, il pangrattato, la farina e il sale, mescolate bene con una forchetta.
Il composto dovrà essere morbido ma non appiccicoso alle mani, in tal caso aggiungete ancora un po' di farina.
  3. Create delle polpette con le mani e poi schiacciatele leggermente tra i due palmi. Friggetele in olio caldo per 2 minuti a lato circa. Servitele calde.

Note

Potete cuocere le frittelle anche in forno. Posizionatele su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele a forno caldo statico per 20 minuti a 180°c, giratele a metà cottura.

Salva

9 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia