Gnocchi di semolino e rape rosse

Un 'alternativa al solito gnocco!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10 minuti
condivisioni

Avete da un po’ una confezione di rape rosse precotte in frigorifero e non sapete come cucinarle? O più semplicemente volete preparare qualcosa di diverso? Bene! E’ giunto il momento di unire le rape al latte, al semolino e a pochi altri ingredienti per creare degli gnocchi alla romana speciali e gustosi, in poche parole, un’alternativa al solito gnocco!

Gnocchi di semolino con barbabietola rossa Collage

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Portate a bollore il latte, sempre mescolando con una frusta aggiungete il semolino a pioggia fuori dal fuoco.

  2. Riportate sul fuoco, salate, cuocete sempre mescolando per 5/6 minuti.

  3. Unite una noce di burro, il parmigiano e la barbabietola precotta frullata.

  4. Stendete l'impasto tra due fogli di cartaforno dello spessore di 1 cm, dopodiché fate riposare l'impasto per 30 minuti.

  5. Una volta freddo aiutandovi con uno stampo formate dei dischi.

  6. Metteteli poi in una teglia con una noce di burro, qualche fogliolina di salvia, timo, maggiorana e abbondante parmigiano.

  7. Infornate, a forno già caldo, per 10 minuti a 200°

  8. Servite subito ben caldi.

Note

Il tempo totale di preparazione comprende anche quello di riposo dell'impasto degli gnocchi.
Inoltre, se volete rendere il piatto ancora più saporito, potete aggiungere prima di infornare qualche pezzetto di formaggio tipo Toma.

Gnocchi di semolino con barbabietola rossa collage 2

Croccanti fuori e morbidi dentro, la caratteristica che rende questo piatto irresistibile!

Gnocchi di semolino e rape rosse
Gnocchi di semolino e rape rosse

Salva

6 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia