Mummie würstel

Per la notte più spaventosa dell'anno, i würstel classici "Tenerino" di Beretta si travestono da mummie.

  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
condivisioni

Ormai Halloween è entrato a far parte anche della nostra tradizione: nelle vetrine, da inizio ottobre, iniziano a comparire fantasmi, zucche, ragnatele, maschere e costumi. I bambini aspettano impazienti che arrivi la sera del 31 per potersi travestire e girare per le case al grido di “Dolcetto o scherzetto?”. Per festeggiare al meglio questa ricorrenza, però, non può mancare una tavola allestita ad hoc, con ricette degne della notte più spaventosa dell’anno! Ed è così che dei semplici würstel, per l’occasione, si trasformano in golosissime mummie…bastano pochi ingredienti e pochissimi minuti per preparare uno snack che i bimbi adoreranno!

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Iniziate tagliando i würstel a metà.

  2. Srotolate la pasta per pizza e ricavatene tante striscioline larghe circa mezzo centimetro.

  3. Fasciate ogni mezzo würstel con un paio di striscioline di pasta per la pizza, creando un effetto “mummia” e lasciando libero un po’ di spazio (dove andrete a creare gli occhietti dopo la cottura).

    Fasciate ogni mezzo würstel con un paio di striscioline di pasta per la pizza, creando un effetto “mummia” e lasciando libero un po’ di spazio (dove andrete a creare gli occhietti dopo la cottura).
  4. Mettete le mummie su una teglia rivestita di cartaforno e spennellale con il tuorlo, dopo averlo leggermente sbattuto con una forchetta.

  5. Infornate a 180 °C per circa 15 minuti.

  6. Sfornate, lasciate intiepidire e, aiutandovi con uno stuzzicadenti, create gli occhietti con la maionese.

    Sfornate, lasciate intiepidire e, aiutandovi con uno stuzzicadenti, create gli occhietti con la maionese.

 

Ricetta realizzata in collaborazione con Fratelli Beretta.

30 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia