Patate al cartoccio con salsa di peperoni al TABASCO® Verde.

Un’alternativa golosa e piccante alle classiche patate al forno.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minutes
  • Cottura: 40 minutes
  • Costo: basso
condivisioni

Le Patate al Cartoccio con salsa di peperoni al TABASCO® Verde sono un’alternativa golosa alle classiche patate al forno.
Amo particolarmente
 i peperoni e la punta piccante e fresca del TABASCO® Verde (una salsa al Peperoncino jalapeños  che si “sposa” perfettamente ai frutti di mare, alla frutta e la verdura) dona ai peperoni quel giusto grado di piccantezza senza sovrastare la tipica nota dolce che li contraddistingue.

 

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa accendete il forno a 200° C, scegliete 6 patate della stessa dimensione, lavatele con cura e incartatele con l'alluminio per alimenti e infornate per almeno 30 minuti.

    Per prima cosa accendete il forno a 200° C, scegliete 6 patate della stessa dimensione, lavatele con cura e incartatele con l'alluminio per alimenti e infornate per almeno 30 minuti.
  2. Tritate finemente la cipolla, pulite e tagliate a listarelle i peperoni.

    Tritate finemente la cipolla, pulite e tagliate a listarelle i peperoni.
  3. Fate soffriggere la cipolla in una padella con 2 cucchiai di olio e aggiungete i peperoni, 1 bicchiere d'acqua e un bel pizzico di sale, coprite e lasciateli stufare a fuoco basso fino a quando saranno diventati morbidi.

    Fate soffriggere la cipolla in una padella con 2 cucchiai di olio e aggiungete i peperoni,  1 bicchiere d'acqua e un bel pizzico di sale, coprite e lasciateli stufare a fuoco basso fino a quando saranno diventati morbidi.
  4. Lasciate raffreddare i peperoni e trasferiteli nel bicchiere del frullatore aggiungete un cucchiaino TABASCO® Verde e frullateli fino a renderli una crema liscia e corposa. Assaggiate e in caso aggiungete qualche goccia di di TABASCO® se desiderate la crema leggermente più piccante.

    Lasciate raffreddare i peperoni e trasferiteli nel bicchiere del frullatore aggiungete un cucchiaino TABASCO® Verde e frullateli fino a renderli una crema liscia e corposa. Assaggiate e in caso aggiungete qualche goccia di di TABASCO® se desiderate la crema leggermente più piccante.
  5. Controllate che le patate siano cotte punzecchiandole con i rebbi di una forchetta. Scartatele dall'alluminio, tagliate una calotta e con un cucchiaino scavatele al centro. In una ciotola a parte raccogliete la polpa delle patate, la pancetta sminuzzata o a dadini, un cucchiaino di TABASCO® Verde, il Parmigiano Reggiano grattugiato e la scamorza tagliata a dadini. Mescolate il composto, assaggiatelo e regolatelo di sale e TABASCO®.

    Controllate che le patate siano cotte punzecchiandole con i rebbi di una forchetta. Scartatele dall'alluminio, tagliate una calotta e con un cucchiaino scavatele al centro. In una ciotola a parte raccogliete la polpa delle patate, la pancetta sminuzzata o a dadini, un cucchiaino di TABASCO® Verde, il Parmigiano Reggiano grattugiato e la scamorza tagliata a dadini. Mescolate il composto, assaggiatelo e regolatelo di sale e TABASCO®.
  6. Riempite le patate con il composto, aggiungete una cucchiaiata generosa di crema di peperoni rossi e qualche dadino di scamorza e infornate a 200° C per circa 5 minuti. Controllate che la scamorza si sia sciolta e passate alla funzione grill del forno per pochi minuti fino a che non si sarà formata una bella crosticina in superficie. Guarnite con una foglia di prezzemolo a piacere.

    Riempite le patate con il composto, aggiungete una cucchiaiata generosa di crema di peperoni rossi e qualche dadino di scamorza e infornate a 200° C per circa 5 minuti. Controllate che la scamorza si sia sciolta e passate alla funzione grill del forno per pochi minuti fino a che non si sarà formata una bella crosticina in superficie. Guarnite con una foglia di prezzemolo a piacere.

Con questa ricetta partecipo al contest Aggiungi TABASCO®

Ricetta di Laura Delle Fave in collaborazione con TABASCO®.

Immagini di Cristina Panizzuti.

26 ottobre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia